Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Pe’ sapello parlà benere” c’è solo il nuovo Vocabolario caldanese

Più informazioni su

di Giulio Gasperini

CALDANA – E siamo già alla terza edizione! La prima nel 1990, la seconda notevolmente accresciuta nel 2003 e oggi, a quasi dieci anni di distanza, torna nuovamente disponibile su carta il “Vocabolario caldanese”, ampiamente rivisto e rimpolpato. Dopo la nascita del sito www.caldana-maremma.org, più di un anno fa, il progetto della raccolta e della conservazione di parole ed espressioni tipiche del nostro paese era progredito in maniera “virtuale”, con costanti aggiornamenti delle pagine web e comunicazioni agli iscritti alla newsletter. La richiesta del vocabolario in formato cartaceo è stata però sempre più invocata e così pressante nel tempo da far nascere l’esigenza di una nuova edizione a stampa, che fosse maggiormente fruibile da tutti e che tutti potessero conservare nelle loro case, sempre a portata di mano per una consultazione veloce o soltanto per concedersi un sorriso di dolce nostalgia.

Per questa terza edizione, intitolata “Pe’ sapello parlà benere!”, vanno ringraziati principalmente proprio i cittadini di Caldana che si sono appassionati al progetto e hanno risposto in massa all’appello di noi redattori del sito, fornendoci parole ed espressioni, o semplici aneddoti linguistici, per preservare la memoria linguistica del paese. Il progetto del sito www.caldana-maremma.org è infatti quello di diventare un “contenitore” inesauribile di memoria storica, culturale e linguistica del paese. Oltre al progetto del vocabolario, infatti, continua a procedere anche quello dell’archivio fotografico: chiediamo infatti a chiunque abbia fotografie, magari datate, di Caldana e della sua comunità di farcele avere per poterle inserire nel nostro archivio. Il progetto è di grande respiro e pazienza; contiamo molto, però, sull’entusiasmo dei nostri compaesani, che già così intensamente hanno risposto all’appello sul vocabolario e le parole.

Il “Vocabolario caldanese: pe’ sapello parlà benere!” sarà messo in vendita con un’offerta minima di 2 €, destinata alla Parrocchia e alle sue necessità, la “Domenica del frascone” (ovvero quella delle Palme), che quest’anno cade di 1° aprilante, dopo la conclusione della Messa, intorno alle 12. In seguito sarà possibile acquistarne le copie presso l’edicola “Il tuo giocattolo” di Meri Beltrami.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.