Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Grosseto per i bambini di Cernobyl: raccolti 7000 euro

Più informazioni su

GROSSETO – Ben 750 persone hanno assistito alla serata organizzata dal circolo culturale Acas in collaborazione con il centro musicale Rockland. Un successo importante che ha decretato anche la buona riuscita della beneficenza in favore dei bambini russi, ucraini e bielorussi affetti da gravi patologie a carico della tiroide.

Circa 7000 euro infatti, sono stati devoluti in favore dell’associazione volontari per l’infanzia progetto Cernobyl che si occupa, attraverso soggiorni terapeutici a Marina di Grosseto, dell’accoglienza dei bambini meno fortunati nel nostro territorio. La musica dei Dik Dik, insieme alle performance delle band grossetane dei Custos e degli Artika, ha accompagnato la serata musicale contornata anche dalle esibizioni delle allieve della Rockland e della Sing in English.

A chiudere l’evento le note del Dj Marco Magini con la discomusic anni ’70. Il tutto esaurito della Sala Eden ha riportato agli antichi fasti la storica struttura collocata sulle mura medicee, mentre Grosseto ha dimostrato ancora una volta grande umanità, appoggiando in pieno una bella serata di musica e beneficenza.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.