Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il 3 aprile, temporanea interruzione del servizio telefonico all’ospedale e alla sede “Ex-Inam” di Massa

Più informazioni su

MASSA MARITTIMA – Martedì 3 aprile, per consentire ai tecnici di effettuare i lavori di adeguamento del sistema telefonico aziendale, sarà temporaneamente interrotto il servizio telefonico all’ospedale Sant’Andrea e alla sede “Ex-Inam” di Massa Marittima. Le comunicazioni di emergenza sono garantite da una numerazione provvisoria per tutta la durata dei lavori. La sede Ex-Inam di Massa Marittima, sarà interessata dai lavori dalle 18 alle 19. In questa fascia oraria, i telefoni saranno isolati.

Per quanto riguarda l’ospedale Sant’Andrea, invece, i lavori sono in programma, sempre martedì 3 aprile, dalle 20 alle 22. In questo caso, per le comunicazioni di emergenza, sono attivi sette numeri, appoggiati alla centrale telefonica di Grosseto, in funzione per tutta la durata dell’intervento:

  • Laboratorio Analisi – piano piastra – 0564/48 3109;
  • Pronto Soccorso – piano piastra – 0564/48116;
  • Medicina/Psichiatria – primo piano – 0564/483117;
  • Cardiologia/Pneumologia – primo piano – 0564/483134;
  • Chirurgia/Ortopedia – quinto piano – 0564/483135;
  • Day Hospital Ortopedia – secondo piano – 0564/483137;
  • Centralino – piano piastra – 0564/483128.

Durante l’intervento, il numero 0566/909111 non sarà raggiungibile. Si ricorda che i numeri provvisori dovranno essere usati solo in caso di effettiva emergenza.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.