Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

A Ribolla presentazione del libro di Paris Bronzi

Più informazioni su

RIBOLLA – Sarà presentato sabato 31 marzo, alle 17,30, al Centro civico ex Cinema di Ribolla il volume “Bronzi”, il libro dedicato alla vita e all’opera dell’artigiano edile Paris Bronzi di Ribolla (nella foto un particolare della copertina del libro).

Nato nel 1939 a Ravi nel comune di Gavorrano da Fortunato Bronzi e Annunziata Cheli, coppia di semplici contadini che, non avendo la possibilità di sopravvivere nella provincia di Arezzo, si trasferirono in Maremma, Paris è un artigiano naturalista rispettoso del paesaggio maremmano. Tra i suoi stimabili lavori si contano numerosi restauri a chiese e casolari locali nonché l’edificazione di edifici in vero stile classico toscano.

Nel tentativo di restituire un ritratto fedele e variopinto di Paris Bronzi, alias “Lalle”, si è pensato ad un libro che rendesse omaggio al lavoro, alla fatica e all’arte, con esemplari immagini. Sono state  contattate molte persone tra coloro che hanno richiesto il suo intervento per costruzioni e ristrutturazioni. Oltre a ricevere numerose fotografie sui lavori effettuati, si è potuto constatare l’affetto, la riconoscenza e i  ricordi.

«L’idea di affiancare alle immagini le testimonianze personali delle singole persone – spiega il figlio Lorenzo -, unendole in un volume che ospita diverse voci nonché diverse storie, ci sembrava il giusto riconoscimento al lavoro di una vita. Il risultato è forse disomogeneo da un lato, ma variopinto dall’altro, infatti ognuno ha mostrato dedizione, coinvolgimento e profonda riconoscenza nei confronti di mio padre».

Appuntamento quindi al centro civico di Ribolla sabato 31 marzo a partire dalle 17,30

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.