Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Piano strutturale, avanti con l’iter

Più informazioni su

SCARLINO – Prosegue l’iter procedurale del Piano Strutturale di Scarlino. A confermarlo è il sindaco Maurizio Bizzarri. L’architetto Graziano Massetani, il tecnico che sta redigendo il piano, ha completato l’istruttoria delle controdeduzioni alle osservazioni dei cittadini e degli enti interessati. Inoltre sono stati fatti alcuni fondamentali passaggi con la Provincia di Grosseto per rispondere alle osservazioni e sono stati acquisiti preziosi contributi ed indicazioni in conformità con il Piano territoriale di Coordinamento provinciale (PTC).

Il 30 marzo si svolgerà un ulteriore incontro. Altro importante momento di confronto è stato il sopralluogo con i tecnici della Regione Toscana per verificare concretamente, in loco, gli obiettivi del Piano strutturale, con particolare riferimento alla viabilità e all’area del Puntone.

A breve l’assessore Marcello Stella, il Sindaco Bizzarri, i tecnici del comune di Scarlino Patrizia Duccini e il progettista Graziano Massetani parteciperanno ad un approfondimento con l’assessore regionale Anna Marson e il suo staff, per confrontare le indicazioni e le proposte in conformità con il Piano territoriale di Indirizzo Regionale.

“Intanto prosegue il percorso partecipativo: – mette in evidenza l’assessore Stella – il 30 marzo è convocata la commissione urbanistica per un ulteriore confronto aperto sullo stato di attuazione del piano strutturale. Il Piano è uno strumento fondamentale per lo sviluppo del territorio che deve possibilmente contenere il contributo dei cittadini».

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.