Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Movimento Donne Impresa: meeting su economia e credito

MAGLIANO IN TOSCANO – Duecento imprenditrici in arrivo da tutta Italia per partecipare al Meeting formativo del movimento Donne Impresa, un evento organizzato quest’anno da Confartigianato Grosseto, dopo le edizioni di Grado (2010) e Viterbo (2011). La location scelta è Borgo Magliano Resort & Residence di Magliano in Toscana che per tre giorni, da venerdì 30 marzo fino a domenica 1 aprile ospiterà il maxi-convegno dal titolo “Dove va l’economia? La sfida del credito”. L’argomento dell’incontro del 2012 è proprio l’accesso al credito, un tema — più che mai attuale — approfondito attraverso l’intervento di esperti del settore, tavoli di lavoro e simulazioni (nella foto Michela Hublitz, presidente di Donne Impresa Grosseto, e Mauro Ciani, segretario generale Confartigianato Grosseto).

Il primo appuntamento della tre giorni è in programma per venerdì alle 20.30 con la cena a tema “Quali prospettive per la mia impresa?”, mentre sabato alle 9,30 ci saranno i saluti istituzionali (Michela Hublitz, presidente provinciale Donne Impresa, Leonardo Marras, presidente della Provincia di Grosseto e Giovanni Lamioni, presidente Confartigianato e Camera di Commercio) per poi procedere con gli interventi dei professionisti del settore (il formatore Sebastiano Zanolli, Bruno Panieri, direttore Politiche Economiche di Confartigianato Imprese e Rodolfo Ortolani di Unicredit) e lasciare spazio, dopo una breve pausa pranzo, ai gruppi di lavoro, preceduti dall’approfondimento di Francesco Simone, direttore commerciale di Artigiancassa. Alle 16.30 è invece prevista una visita guidata a Pitigliano e Sovana, mentre alle 21 spazio alla cena di gala.

Domenica un’altra giornata intesa per le imprenditrici: alle 9,30 i saluti istituzionali (Fabio Banti, presidente Confartigianato Imprese Toscana, Giampiero Tofanelli, sindaco di Magliano in Toscana e Cristina Pacini, presidente regionale Donne Impresa Confartigianato Toscana) e l’approfondimento di Sebastiano Zanolli. Infine alle 12,30 la relazione dei gruppi, le conclusioni e a seguire il lunch. “Confartigianato Imprese Grosseto — dice il segretario generale Mauro Ciani — crede e appoggia tutte quelle iniziative mirate a favorire la crescita del tessuto imprenditoriale soprattutto dei giovani e delle donne: queste due categorie sono risorse indispensabili per il nostro territorio, tutte da coltivare. In base alle ultime statistiche, l’età media dell’imprenditoria maremmana è più alta rispetto al resto della Toscana, dobbiamo invertire la tendenza”.

E’ dello stesso parere Michela Hublitz, presidente di Donne Impresa Grosseto: “Confartigianato — spiega — crede nelle donne: l’imprenditoria femminile, in crescita negli ultimi anni, necessita di incentivi e formazione. La nostra associazione ha recepito queste esigenze e dedicherà due giorni di formazione alle imprenditrici, fornendo loro strumenti di informazione e guida nel complesso mondo economico e finanziario, un sistema con cui le imprenditrici devono fare i conti ogni giorno”. E la tre giorni sarà l’occasione per promuovere il brand Maremma: “L’evento – spiega Giovanni Lamioni, presidente Confartigianato – porterà in Maremma 200 imprenditrici che avranno modo di vedere il nostro territorio e conoscere tutto ciò che ha da offrire: ci saranno cene a base di prodotti tipici e sarà organizzata una gita a Pitigliano e Sovana”. E’ senza dubbio una vetrina importante per il nostro territorio.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.