Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Laurea con lode per Michele Lanzini, violoncellista grossetano

Più informazioni su

GROSSETO – Si è laureato con la votazione massima e la lode nei giorni scorsi presso il Conservatorio “Luigi Cherubini” di Firenze il giovane violoncellista grossetano Michele Lanzini con la tesi “Il Novecento, Firenze e il violoncello”, sotto la guida del professor Andrea Nannoni. Il programma di tesi ha riguardato l’esecuzione di rari brani di Ildebrando Pizzetti, Luigi Dallapiccola e Salvatore Sciarrino (alcuni fra i massimi esponenti della musica italiana del ventesimo secolo), uniti dal “filo rosso” che li ha legati allo storico Conservatorio toscano. Ildebrando Pizzetti infatti vi insegnò a partire dal 1908 e vi ricoprì anche la carica di direttore dal 1917 al 1923; Luigi Dallapiccola vi studiò e successivamente ne fu docente dal 1934 al 1967, mentre il contemporaneo Salvatore Sciarrino vi ha insegnato fino al 1996.

Michele, rispettivamente figlio e nipote di Giovanni e Augusto Lanzini, noti musicisti maremmani, ha inoltre già fatto parte dell’Orchestra Giovanile del Maggio Musicale Fiorentino (dove ha ricoperto il ruolo di primo violoncello) e dell’Orchestra Giovanile Italiana. Attualmente collabora con importanti istituzioni musicali fiorentine.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.