Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Investimenti in agricoltura: arrivano i contributi della Regione

Più informazioni su

FIRENZE – Poco meno di un milione di euro. A tanto ammonta il contributo a sostegno degli investimenti in campo agricolo destinato alla provincia di Grosseto dalla regione Toscana.

Il PSR, Programma di sviluppo rurale, per il 2013 ammonta, complessivamente, a 13 milioni e 800 mila euro, “Una linfa preziosa per le imprese, che – ha sottolineato l’assessore all’agricoltura Gianni Salvadori – va a sostenere gli investimenti in agricoltura e nel settore forestale comparti dell’economia toscana che hanno mostrato in questi mesi una grande voglia di investire, rinnovare, diversificare. Si tratta di investimenti che faranno sentire i loro benefici effetti non solo in termini economici, ma anche sul versante del presidio del suolo e su quello dell’attrattività della Toscana, sempre più legata al suo paesaggio agricolo e alla sua cultura rurale.”

Il denaro sarà suddiviso per settori: 3.957.000 € per l’“Ammodernamento delle aziende agricole”, 1.211.00 € per la “Migliore valorizzazione economica delle foreste”, 1.769.000 € per il “Miglioramento e sviluppo delle infrastrutture”, 1.805.000 € per la “Diversificazione in attività non agricole”. A questi si aggiungono altri 19.647.391 € destinati alla copertura delle misure a premio e per i trascinamenti derivanti dal precedente periodo di programmazione, per un totale di 33.467.087 €. Le risorse, per cui sono aperte le domande di contributo, saranno destinate alle Province, ma anche alle Comunità montane e alle Unioni di comuni.

A Grosseto, come detto, spetteranno poco più di 932 mila euro, il finanziamento più cospicuo va invece alla provincia di Pistoia, che si aggiudica oltre 2 milioni e 400 mila euro, seguita da Lucca e Arezzo, entrambe sopra i 2 milioni di euro. Fanalino di coda Prato con soli 230 mila euro.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.