Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pd, Idv e Fed chiedono un incontro a Vicesindaco e Segretario comunale

Più informazioni su

GAVORRANO – Un incontro per conoscere l’attuale situazione dell’amnistrazione e per sollecitare la convocazione di un consiglio comunale. I due consiglieri di “Insieme per Gavorrano” Francesca Mondei e Giulio Querci in rappresentanza di Partito Democratico, Italia dei Valori e Federazione della Sinistra hanno depositato ieri al protocollo del comune di Gavorrano la richiesta di un “faccia a faccia” istituzionale con il vicesindaco Elisabetta Iacomelli e con il segretario comunale Roberta Pireddu per «conoscere specificatamente» la situazione che riguarda la nuova fase amministrativa che si è aperta dopo la decadenza per ineleggibilità di Massimo Borghi dalla carica di sindaco. Oltre alla richiesta di confronto con i due organi comunali, Mondei e Querci hanno richiesto la convocazione di un consiglio «in cui sia chiarita ed ufficializzata la posizione del Consiglio e dell’Amministrazione».

«Riteniamo – si legge nella nota di “Insieme per Gavorrano” – che sia indispensabile un tempestivo passaggio istituzionale che consenta finalmente all’intero Consiglio e a tutta la cittadinanza di conoscere la condizione precisa del Comune di Gavorrano dopo la sentenza del 28 febbraio che ha sancito la decadenza del Sindaco Borghi per ineleggibilità. Gavorrano necessita di un veloce ritorno alla certezza ed alla stabilità, affinché sia possibile iniziare a lavorare concretamente ad un cammino di crescita e di sviluppo per il territorio».

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.