Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Biblioteche pubbliche, i libri viaggiano sugli autobus Tiemme

Più informazioni su

GROSSETO – Un progetto che migliora il sistema del prestito interbibliotecario, che coinvolge le biblioteche pubbliche della provincia di Grosseto e che consentirà notevoli risparmi nel trasporto dei volumi che dalla Biblioteca Comunale Chelliana di Grosseto vengono inviati alle strutture del sistema bibliotecario provinciale. Tutto questo è Librinviaggio, il progetto del Comune di Grosseto che coinvolge le biblioteche comunali realizzato in collaborazione con Provincia di Grosseto e con Tiemme Spa che vuole migliorare e riorganizzare il servizio di prestito interbibliotecario attualmente attivo tra tutte le biblioteche della rete provinciali, che consente ai cittadini di usufruire dell’offerta complessiva di tutte le biblioteche del territorio.

“La Biblioteca Comunale Chelliana di Grosseto – ha spiegato l’assessore alla Cultura del Comune di Grosseto Giovanna Stellini – rappresenta il cuore del sistema interbibliotecario provinciale e si occupa di gestire la rete locale, coordinare i relativi servizi, definire i piani e programmi annuali e la realizzazione degli obbiettivi di rete. In quest’ottica abbiamo voluto potenziare ed ottimizzare il servizio con alcune idee innovative, come nel caso del prestito interbibliotecario: fino ad oggi infatti la spedizione dei libri tra una Biblioteca e l’altra è sempre avvenuta tramite corriere e proprio per risparmiare le spese postali, l’Assessorato alla Cultura ha coinvolto l’azienda di trasporti Tiemme, per “ far viaggiare i libri” in tutta la Provincia di Grosseto attraverso l’ utilizzo dei suoi mezzi”.

Nel dettaglio l’accordo tra Comune di Grosseto e Tiemme prevede che per il trasferimento dei libri nelle tratte che collegano Grosseto ai comuni interessati, Tiemme metterà a disposizione della Rete Bibliotecaria Provinciale Grossetana i propri autobus di linea; l’operatore di Grosseto invierà/preleverà il materiale da trasferire direttamente dal Deposito Tiemme in via Topazio di Grosseto, mentre gli operatori dei Comuni andranno a ritirare e prelevare i libri alla fermata Tiemme del proprio comune all’ orario concordato.

L’ Ufficio movimento e programmazione del Deposito Tiemme di Grosseto comunicherà agli operatori delle biblioteche il giorno e l’ orario di arrivo del libro, per poter permettere ai dipendenti comunali di essere presenti alla fermata Tiemme all’arrivo dell’autobus.

 

La Biblioteca Comunale di Grosseto, avrà un ruolo centrale per la gestione del trasferimento dei libri fra le Biblioteche Comunali facenti parte del Sistema Bibliotecario Provinciale Grossetano, in quanto la maggior parte dei libri “in viaggio” transiteranno per la città di Grosseto.

Per il trasferimento dei libri nelle tratte che collegano Grosseto rispettivamente a: Arcidosso, Follonica, Orbetello e a Pitigliano, la Tiemme metterà a disposizione della Rete Bibliotecaria Provinciale Grossetana l’utilizzo del “sacco Aziendale” che permetterà agli operatori dei Comuni di Grosseto, Arcidosso, Follonica, Orbetello e Pitigliano di consegnare o ritirare i libri presso i depositi Tiemme del proprio Comune durante l’ orario di apertura (segnalato nelle schede di dettaglio).

Per il trasferimento dei libri nelle tratte che collegano Grosseto rispettivamente a: Castell’ Azzara, Monte Argentario, Scarlino e Sorano, verrà utilizzato il “sacco Aziendale”.Gli operatori Comunali che risiedono nelle città servite dal “sacco Aziendale” (ad esclusione del Comune di Follonica) faranno da tramite per la consegna ed il ritiro dei libri utilizzando le linee Tiemme che collegano il primo gruppo di Comuni (Arcidosso, Orbetello e a Pitigliano) al secondo gruppo (Castell’Azzara, Monte Argentario e Sorano).

Per il trasferimento dei libri da Grosseto ai comuni di Manciano, Roccastrada e Scansano, Castiglione della Pescaia, Gavorrano, Magliano in Toscana e Massa Marittima e viceversa, Tiemme metterà a disposizione della Rete Bibliotecaria Provinciale Grossetana i propri autobus di linea; l’operatore di Grosseto invierà/preleverà il materiale da trasferire direttamente dal deposito Tiemme in via Topazio mentre gli operatori di quest’ ultimo gruppo di Comuni andranno a ritirare/ prelevare i libri alla fermata Tiemme del proprio comune all’ orario concordato.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.