Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Autostrada: dalla Regione via libera alla Tirrenica

Più informazioni su

FIRENZE – Via libera al tracciato dell’autostrada Tirrenica con la garanzia che venga realizzato l’intero tratto tra Rosignano fino al confine con il Lazio e ad alcune condizioni irrinunciabili: esenzione dal pedaggio fino ad un percorso di 20 chilometri per i residenti, e altre forme di esenzione e agevolazione per i pendolari. Queste dovranno essere finanziate da una parte utilizzando il canone concessorio che la Sat dovrà pagare all’Anas per l’uso del sedime dell’Aurelia; dall’altra inserendo anche questa infrastruttura tra le opere che beneficeranno delle esenzioni fiscali.

E’ quanto ha deciso questo pomeriggio la giunta toscana approvando la delibera che conferma la volontà della Regione di giungere all’approvazione della Tirrenica nei tempi più brevi. Riguardo il punto più dibattuto, ovvero il corridoio di Orbetello, la Regione prende atto positivamente del progetto proposto da SAT relativo al Lotto Fonteblanda-Ansedonia, considerandolo migliorativo rispetto alla soluzione precedente. Tuttavia, considerando i pareri espressi dagli Enti Locali, la giunta regionale ha richiesto un approfondimento progettuale che prenda in considerazione anche un corridoio collocato a Nord Est del massiccio calcareo di Orbetello, in modo da consentire una comparazione tra le due ipotesi e procedere rapidamente alla scelta del tracciato più adeguato.

Quanto alla previsione progettuale di adeguamento in sede del lotto Fonteblanda-Ansedonia, non essendo stati garantiti adeguati livelli di sicurezza, a causa della geometria del tracciato, e non essendo state individuate opportune viabilità complementari in grado di collegare i centri abitati e gli svincoli autostradali, è stato espresso parere sfavorevole.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.