Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Autostrada, Pinzuti «dal presidente Rossi ci aspettiamo che confermi il sostegno alle richieste degli Enti locali maremmani»

Più informazioni su

GROSSETO – Martedì prossimo la Regione Toscana delibererà il proprio parere sulla Valutazione d’impatto ambientale rispetto alla proposta di tracciato avanzata da Sat.

«Confidiamo nell’attenzione che la Regione ha già manifestato nei confronti del nostro territorio con la delibera di novembre, in cui si recepivano le istanze circa il pedaggio e la variante di Orbetello – afferma la segretaria del Pd maremmano, Barbara Pinzuti – Il Presidente Rossi ha manifestato più volte la volontà di non voler imporre un tracciato con non sia condiviso con le comunità locali, per questo motivo gli rappresentiamo la nostra contrarietà all’ipotesi di un progetto effettuato per stralci, che rinvii la decisione sul tratto compreso tra Fonteblanda e Orbetello. Tratto che deve far parte integrante della progettazione unitaria del tracciato del corridoio tirrenico, che per quanto ci riguarda non può che essere in variante rispetto all’attuale Aurelia e deve passare alle spalle delle colline che si affacciano sulla laguna di Orbetello.

Allo stesso tempo condividiamo quanto già sottolineato dal presidente Rossi rispetto alla riduzione del pedaggio per i residenti in provincia di Grosseto, con una particolare attenzione a garantire lo spostamento dei pendolari che per motivi di lavoro utilizzeranno l’autostrada.

La Maremma – conclude Pinzuti – chiede da tempo che si realizzi questa infrastruttura, ed è a questo punto improcrastinabile una scelta basata sulla chiarezza e sul rispetto delle aspettative di questo territorio».

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.