Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Baseball, passi avanti per il Grifone: tre nuovi acquisti

Più informazioni su

GROSSETO – Giornata ricca di novità in casa Grosseto Baseball quella odierna. La dirigenza ha reso noto che, dopo la prima uscita stagionale del 14 Marzo con i ragazzi dell’Accademia di Tirrenia, il Grosseto Baseball tornerà in campo per altre due sfide amichevoli il 24 ed 25 Marzo prossimi rispettivamente contro il Nettuno e contro il Banca Etruria Arezzo ancora allo Jannella.

Il General Manager Darren Harrison-Panis ha comunicato che hanno firmato con il Grosseto Baseball il ricevitore livornese Edoardo D’Alesio (classe 1994) attualmente residente all’Accademia di Tirrenia ed i grossetani Riccardo Ferretti (Interno, classe 1988) ed Andrea Grilli (Interno, classe 1984).

Molto attesa è stata la presentazione di Rolexis Molina, Salvatore Sciacca e Yuri Morellini in programma proprio per oggi: per i primi due questa è la prima esperienza in Maremma, mentre il figlio d’arte Morellini nel 2011 aveva indossato la casacca del Bbc Grosseto.

“Sono stato contatto da Angelo Magalotti – ha detto Molina , abbiamo parlato insieme e sono stato convinto da subito di venire a Grosseto. Successivamente ho parlato anche con Mario Mazzei e con gli altri della società ed eccomi qua: è il terzo anno che sono in Italia dopo una stagione di IBL a Paternò ed una nei campionati federali con il Messina. Vivo tutto l’anno in Sicilia e tra poco mi sposerò con una ragazza italiana. Nel campionato cubano ho giocato in molti ruoli, ma il mio ruolo naturale penso che sia esterno sinistro; da Cuba mi porto dietro l’attaccamento per la maglia, ho sempre giocato con la casacca di Isla de la Juventud, e la disciplina. Dopo una settimana di allenamento con la squadra posso dire che sta andando tutto bene, stiamo oleando i meccanismi. Parlando di obiettivi, preferisco parlare di quelli della squadra piuttosto che dei miei: mi metto al servizio della squadra e credo che possiamo arrivare ai playoff. Conosco il campionato, ho giocato la IBL nel 2010 a Paternò, e la chiave sarà dare sempre il massimo nelle partite ad ogni fine settimana”.

“Sono sempre stato convinto – ha detto Morellini – di tornare a Grosseto anche nel 2012, il Nettuno non mi ha mai cercato. Nel corso dell’Inverno mi sono dedicato a svolgere la preparazione in palestra, mentre in questi giorni mi sto allenando sul campo. L’anno scorso penso di aver fatto bene e quest’anno spero di fare ancora meglio”.

L’ultimo ad intervenire è stato il siciliano Salvatore Sciacca “Voglio riscattare il mio 2011 non positivo a causa di un infortunio. Voglio recuperare il tempo perduto ed a Grosseto vedo un clima positivo: non ho paura degli avversari, che ricordo dalla mia esperienza in IBL nel 2010 a Paternò. Ieri abbiamo disputato la prima amichevole, battendo l’Accademia per 6-2, direi che le premesse sono positive. Personalmente, punto a fare bene in questo 2012 a Grosseto per il bene mio e della squadra”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.