Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Autostrada, la provincia non approva lo statuto di Sat

GROSSETO – Presa di posizione del consiglio provinciale di Grosseto che nella seduta di questa mattina ha votato compatto all’unanimità il punto che riguardava le modifiche allo statuto della Sat, la società che dovrebbe realizzare la nuova autostrada tirrenica. Un voto significativo perché l’assemblea di Palazzo Aldobrandeschi si è astenuta all’unanimità.

Con l’astensione unanime, il Consiglio Provinciale ha deciso di non approvare il punto all’ordine del giorno riguardante alcune modifiche allo statuto della Società Autostrada Tirrenica Spa, di cui la Provincia di Grosseto è socia con una quota di appena lo 0,0039 per cento.

«Si trattava di piccole variazioni a tre articoli dello Statuto e l’approvazione avrebbe dovuto essere un atto scontato – spiega Leonardo Marras, Presidente della Provincia – Tuttavia, il Consiglio ha ritenuto di assumere un’iniziativa di natura politica e dare un segnale chiaro riguardo al rapporto esistente tra questo Ente a Sat. Se obiettivo di Sat è la realizzazione del corridoio tirrenico, ma l’autostrada che si prefigura rischia di non servire affatto a questo territorio, infatti, dobbiamo valutare se sia conveniente per noi rimanere nella compagine sociale, dal momento che la Società sta compiendo scelte che ormai da tempo non condivamo».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.