Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Gavorrano sconfitto dalla capolista Perugia – La Cronaca

Più informazioni su

GAVORRANO – Il Gavorrano esce battuto dalla gara con il Perugia per0 a2. Buona la prestazione della squadra mineraria che meriterebbe certamente qualcosa di più per le numerose occasioni create, soprattutto nel secondo tempo. La giornata si apre con la consegna di una targa al capitano Sebastiano Miano da parte del Presidente del Gavorrano Paolo Balloni, per le 300 gare nei Professionisti e le cinque stagioni con la maglia rossoblù.

Nel primo tempo la gara procede in modo equilibrato, con le due squadre che cercano spazi e occasioni per sbloccare il risultato. Al 27° il biancorosso Balistreri ci prova dalla distanza, ma la palla finisce nelle mani dell’estremo difensore. Tre minuti dopo ci prova Margarita dal limite dell’area, ma la rete non si concretizza. Al 40° Fioretti batte una punizione che però finisce dritta dritta nelle braccia di Giordano.

Neanche il tempo di rientrare dagli spogliatoi e il Perugia va in vantaggio con Ferri Marini, che di testa batte Addario. Al 6° il Gavorrano si fa vedere con Angelotti che però batte una punizione troppo centrale per sorprendere l’avversario. Al 18° bell’azione di Nohman che in area si gira bene, ma trova il portiere avversario. Angelotti riesce ci prova al 19° con un calcio di punizione che però viene deviato dalla barriera e poi al 28°, respinto con i pugni da Giordano.

Al 30° dalla trequarti Zane cerca il goal, ma il portiere para senza problemi. Sei minuti dopo il Perugia rimane in dieci per l’espulsione di Balestrieri.

Al 41° il Gavorrano sfiora il goal con Fioretti, servito da Esposito, ma la palla esce di un soffio. I cinque minuti di recupero concessi dal direttore di gara servono al Perugia per rafforzare il risultato. Infatti, al 94° i biancorossi vanno sul2 a0 con un tiro di Benedetti.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.