Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Già approvato il Piano di Salvamento per la stagione balneare 2012

GROSSETO – Approvato in Giunta, con largo anticipo sull’inizio della stagione balneare, il Piano di Salvamento per il 2012 che sarà operativo sui 21 km di costa del territorio comunale, dai confini del Parco della Maremma a “Le Marze”. Nelle prossime settimane verrà firmato il Protocollo d’Intesa tra Amministrazione comunale, concessionari balneari, Croce Rossa, Consorzio “Grosseto Sport Insieme” che hanno già dato la propria disponibilità. Inoltre, a partire da quest’anno, molte realtà che praticano sport estivi potranno contribuire a rafforzare controlli e sicurezza per tutto il periodo interessato, fino alla metà di settembre. Proseguirà anche la proficua collaborazione con l’Autorità marittima.

“Rinnovato e rafforzato lo sforzo dell’Amministrazione per la sicurezza e la fruibilità delle nostre spiagge anche attraverso una crescente e fruttuosa sinergia con il privato. Sono infatti numerose le novità introdotte quest’anno – ha commentato l’assessore all’Ambiente, Giancarlo Tei – che ampliano il numero di soggetti coinvolti, le strumentazioni di sicurezza, la dotazione di parcheggi e, in generale, la qualità della prossima stagione estiva. Non a caso – ha concluso Tei – aumenta anche l’investimento economico”.

Grande soddisfazione anche da parte dell’assessore al Turismo, Giovanna Stellini che sottolinea: “l’apprezzabile impegno garantito dal settore Ambiente per dare con questo grande anticipo certezze ad operatori, cittadini e turisti sulla sicurezza per il nostro litorale. E’ anche grazie a questi comportamenti virtuosi che ogni anno Grosseto ottiene riconoscimenti importanti come la Bandiera Blu o le Vele di Legambiente”.

Il piano 2012 si articolerà su 34 postazioni di sorveglianza e la postazione a Marina di Alberese, ottenendo una copertura totale dei tratti di arenile interessato. Si aggiungono anche tratti non coperti dal Piano stesso, grazie ad una migliore segnaletica di primo soccorso e a nuovi punti sosta di emegenza.

Quest’anno l’Amministrazione ha rinnovato i camminamenti pedonali per l’accesso alle spiagge pubbliche, ha acquistato 2 nuovi defibrillatori anche ad uso pediatrico, 4 nuovi pattini di salvataggio e predisposto due nuove aree parcheggio; la prima ad Alberese e l’altra nel centro di Marina di Grosseto, all’interno di un’area pinetata privata, che potrà ospitare circa 50 automobili. Posti che si aggiungono ai 70 posti auto e ai 50 posti camper davanti alla Colonia di San Rocco, riorganizzati nel luglio scorso.

Sono inoltre funzionanti lungo la Passeggiata di Marina di Grosseto i due bagni autopulenti per fruitori della spiaggia libera, ai quali si sono aggiunti i servizi igienici posti davanti alla Colonia di San Rocco.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.