Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Vertenza Socodap, sarà la provincia a pagare gli stipendi

Più informazioni su

GROSSETO –  Sarà la Provincia di Grosseto a pagare direttamente gli operai della Socodap, l’azienda di Pontremoli che era impegnata nei lavori di ampliamento della strada regionale Maremmana 74 che collega Albinia con Manciano. La notizia è stata data dal presidente della Provincia Leonardo Marras (nella foto) questa mattina nel corso di un incontro con i lavoratori che hanno prestato servizio nel cantiere e arriva dopo il completamento della transazione per la risoluzione consensuale del contratto di appalto tra la Provincia e la Socodap. L’accordo, oltre ad evitare un possibile contenzioso, permette alla Provincia di affidare in tempi brevi ad un’altra impresa i lavori di completamento dell’opera.

«Purtroppo – dichiara il presidente Leonardo Marras – come spesso succede nei casi di risoluzione di contratti per inadempienza delle ditte i primi a rimetterci sono i lavoratori, che però non hanno alcuna responsabilità. In questo caso la Provincia è riuscita a limitare i danni, individuando insieme al sindacato un percorso che ha consentito perlomeno di corrispondere agli operai le loro spettanze. I tempi, compatibilmente con la farraginosità delle procedure, sono stati i più brevi possibili. Mi auguro solo che sia stato apprezzato lo sforzo che abbiamo fatto per non lasciare nessuno abbandonato a sé stesso».

La Provincia di Grosseto, per tutto il periodo in cui è rimasto in vigore il contratto, ha saldato regolarmente lo stato di avanzamento lavori all’azienda fino all’ultima tranche di 564mila euro. All’incontro di questa mattina erano presenti anche le rappresentanze sindacali.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.