Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sicurezza a Roccastrada, Vertice in Prefettura

ROCCASTRADA – Ieri 29 febbraio, promosso dal Prefetto Linardi, si e’ tenuto a Grosseto  un importante incontro, a seguito della richiesta presentata dal Sindaco di Roccastrada Giancarlo Innocenti sui temi della sicurezza pubblica,  con particolare riferimento ai furti nelle frazioni del Comune di Roccastrada.

Al vertice, di cui si e’ fatto sollecitamente carico  il Prefetto di Grosseto, hanno preso parte  Il Questore Michele La Ratta, Il Comandante provinciale dei Carabinieri Colonnello Rocco Carpentieri, il Capitano Arena del Comando provinciale della Guardia di finanza, Il Comandante del Corpo dei Vigili Urbani di Roccastrada Andrea Valacchi. Nello specifico e’ stato affrontato il programma  per il contrasto alle azioni malavitose e al coordinamento tra le varie forze dell’ordine. Conseguentemente sono emersi consigli  da trasmettere  ai cittadini  soprattutto per azioni e metodi di difesa passiva.

E’ stato altresì molto apprezzato il progetto del Comune di Roccastrada,  attivato  dai primi giorni di Marzo, di un controllo notturno. congiunto e coordinato con le locali stazioni dei Carabinieri, secondo il programma scaturito lunedì scorso da un  incontro operativo tenutosi al Comune di Roccastrada, alla presenza dei comandanti delle Stazioni  di Roccastrada, Roccatederighi, Ribolla  e del capitano Centobuchi, comandante della Compagnia di Massa Marittima.

Al termine dell’incontro il Sindaco Innocenti si e’ detto soddisfatto dell’attenzione ricevuta, sottolineando la disponibilita’ da parte delle forze dell’ordine ad intensificare la presenza sul territorio e ad aprire un monitoraggio sull’andamento del fenomeno. Ai cittadini- ha proseguito Innocenti- e’ richiesta comunque collaborazione,  sia nella denuncia tempestiva di eventuali furti subiti, sia nella segnalazione di persone sospette, rassicurati dalla  consapevolezza che nelle ore notturne il territorio e’ sottoposto a controllo congiunto e coordinato.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.