Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

L’Accademia dello Spettacolo invitata a Verona

Più informazioni su

GROSSETO – A Verona ci sarà anche l’Accademia dello Spettacolo. La scuola grossetana diretta da Marinella Santini parteciperà su invito alla sesta edizione della rassegna di danza in omaggio a Loredana Venchi, organizzata dal MAMAdanzateatro di Verona. L’evento è finalizzato al ricordo dell’operato artistico di Loredana Venchi, nota pedagoga, coreografa e danzatrice veronese scomparsa 14 anni fa. Nel suo percorso professionale la Venchi è stata sempre vista non solo come insegnante di danza, ma anche di vita. Stessi valori che vengono racchiusi nello spirito educativo dell’Accademia dello Spettacolo, invitata proprio per questo motivo a partecipare alla rassegna biennale che prevede la presenza delle più prestigiose scuole di danza del panorama nazionale. L’Accademia dello Spettacolo porterà in scena una coreografia di Marinella Santini e Alessandra Coralli, che ne sarà anche l’interprete insieme a Lavinia Stacchini. L’evento è in programma presso il Teatro Nuovo di Verona, alle 17:30 di domenica 4 marzo. Alle 10:30 invece, presso il foyer del Piccolo Teatro di Giulietta, Marinella Santini terrà una conferenza sul Giocodanza®. Nell’occasione verrà presentato il libro sulla nuova metodica scritto dalla direttrice artistica dell’Accademia dello Spettacolo. Sarà poi la volta di un dibattito su questa nuova metodologia, ormai diffusa in Italia e anche all’estero. Basti pensare che Giocodanza® vanta la formazione di 800 insegnanti che hanno conseguito l’attestato di formazione, ottenendo l’autorizzazione all’utilizzo del marchio registrato.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.