Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Scarlino cerca sponsor per cultura, sport e scuola

Più informazioni su

SCARLINO – Sponsorizzazioni cercasi per garantire le attività culturali del comune di Scarlino. Il bando, singolare nel suo genere, è rivolto ai privati, ma anche alle associazioni senza fini di lucro, che vogliano legare il proprio nome a quello di un evento culturale, turistico o sportivo, tra quelli organizzati dal comune per l’anno 2012. I soldi nelle casse delle amministrazioni locali, si sa, sono sempre meno, e il sindaco, Maurizio Bizzarri anche quest’anno ha deciso di ovviare a questo inconveniente. Come? Offrendo alle aziende private la possibilità di farsi pubblicità in cambio di un contributo che garantisca la realizzazione di alcune attività. “E’ un metodo di trasparenza per le aziende che in qualche modo beneficiano del territorio – ha detto Bizzarri – Le aziende grandi, ma anche le medio-piccole, ne ricavano un ritorno d’immagine e i loro loghi compaiono nei cartelloni delle iniziative” “La crisi economica, lo scorso anno, ha causato un calo delle sponsorizzazioni – continua il sindaco – ma abbiamo avuto comunque contributi per il cartellone estivo e quello natalizio, o per il turismo” “Quest’anno, alla mancanza di denaro, abbiamo cercato di ovviare con la tassa di soggiorno – conclude Bizzarri – ma certo le sponsorizzazioni sono un valido sostegno per molte iniziative”

Gli ambiti “sponsorizzabili” sono quelli dello spettacolo, della cultura (come campagne di scavi e di restauro oppure un aiuto alle attività della biblioteca comunale), ma anche la promozione turistica, gemellaggi e attività anche di tipo scolastico, nonché lo sport, il “cinema al castello” e la rassegna “Scarlino estate 2012”. Un modo creativo per garantire ai cittadini un’offerta culturale e di servizi la più ampia possibile, consentendo a privati e aziende di aiutare il proprio territorio in cambio di un ritorno d’immagine. Ad essere esclusi dal bando solo le associazioni di categoria, i partiti politici, i sindacati e comunque tutti gli organismi ideologicamente schierati. “I soggetti interessati – si legge nel bando del comune – possono formulare all’Amministrazione la loro proposta di sponsorizzazione indicando la categoria di intervento e l’importo.” L’offerta minima è fissata a 500 euro che potranno essere corrisposti anche tramite una fornitura di beni o servizi.

Il termine ultimo per presentare le proprie offerte è fissato al 31 maggio 2012, come si può leggere sul sito www.comune.scarlino.gr.it dove è pubblicato il bando completo. Per informazioni si può telefonare anche al numero 0566 – 38586 o scrivere una e-mail all’indirizzo a.stassi.scarlino.gr.it

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.