Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Borghi: «se va male nel 2013 mi ricandido»

Più informazioni su

BAGNO DI GAVORRANO – «Nel 2013 io ci sarò». Massimo Borghi (nella foto durante l’assemblea) non ha dubbi e dal palcoscenico del cinema Roma di Bagno di Gavorrano nell’assemblea pubblica, convocata proprio per la vigilia della sentenza in Corte d’Appello (fissata questa mattina a Firenze dopo il rinvio del 24 gennaio), lancia il suo messaggio ai gavorranesi. Nel caso in cui fosse confermata la sentenza di primo grado e lui decadesse dalla carica di sindaco si candiderà per la terza volta nelle elezioni che si svolgeranno nella primavera del 2013.

«Chi pensasse – ha detto Borghi di fronte alla platea – di intimorirmi o che mi sono stancato ha sbagliato indirizzo. Se domani (oggi per chi legge, ndr) andrà male, io tornerò al mio lavoro, la giunta continuerà a governare e nella primavera del 2013 io ci sarò».

Parlando della vicenda ineleggibilità e della sentenza di oggi Borghi ha ripercorso gli ultimi mesi di questa “storia burocratica” e ha ricordato come l’azione popolare che è stata avviata con il ricorso presentato dal Prefetto di Grosseto è una procedura volontaria. «Io l’errore l’ho commesso – ha aggiunto Borghi – ma ho la coscienza a posto e le mani pulite».

La decisione dei giudici fiorentini è attesa nel primo pomeriggio. Allora potremmo avere le idee più chiare su come sarà il futuro dell’amministrazione Borghi e del comune di Gavorrano.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.