Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Speciale Carnevale: Il Rione Chiesa

Più informazioni su

di Annalisa Mastellone

FOLLONICA – Il rione Chiesa punta di nuovo tutto sulla satira politica, e si presenta alla 45esima edizione del Carnevale Follonichese con “Fantasiland”, ovvero, il mondo delle fiabe popolato dai personaggi politici della nostra Italia, che con “vizi e virtù” diventano protagonisti del mondo della fantasia.

“Cosa sarebbe successo se le storie di Walt Disney, le favole, i fumetti e i cartoni animati si fossero ispirati ai leader politici nostrani? Se tutti questi racconti fossero animati da questi personaggi, che storie verrebbero fuori? Ecco, questa è la domanda che vogliamo fare a chi guarderà il nostro carro, ma la risposta non vogliamo darla noi: lasciamo spazio alla fantasia e al pubblico scoprire la risposta”. Sul gigante in cartapesta biancorosso volteggeranno quindi i riconoscibili faccioni giganti di Berlusconi, principe azzurro di Ruby-Cenerentola, Antonio Di Pietro con le sembianze di Topolino, Fini e Casini sono invece Cip e Ciop, mentre il primo ministro Mario Monti sarà Zio Paperone. Insieme alle caricature di altri “big” politici del momento. “Queste sono solo alcune delle maschere che popoleranno il carro – sottolinea il presidente -. Il tema anche quest’anno ha preso forma da un’idea del gruppo di giovani del nostro rione. Puntiamo ancora una volta sulla loro creatività e come sempre abbiamo voluto premiare la loro fantasia, dando forma alle loro idee e alla loro immaginazione. Ogni nuovo progetto parte così, poi viene sviluppato grazie ai consigli e all’esperienza dei carristi più anziani”.

La Reginetta. Vittoria Cantini, 23 anni, follonichese, laurea in igiene dentale.

La squadra. Il presidente Luigi Moroni guida i biancorossi: Renzo Cianchi, vicepresidente e cassiere, Giorgio Toni e Renata Marchionni, pubbliche relazioni, Francesco Mugnaini e Carla Ricucci, bozzettisti. I carristi: Remo Mariotti, Marcello Fiorenzoni, Gianpiero Larini, Fabio Talocchini, Roberto Ricucci, Maurizio Uccheddu, Giuliano Ranieri e Stefano Ramazzotti. Alla cartapesta Fabrizio Ghinazzi, Carmine D’Archi, Luigi De Marco e Giuliano Mugnaini; Valentina Pepi e Sara Pallassini alla creta, Luigi De Marco e Roberto Ricucci al gesso, Stefania Manescalchi e Giuliano Marchionni ai colori. Giulia Marchionni, musiche, Selene Papini, coreografie. Le sarte Renata Marchionni, Elena Franceschi, Maria De Marco, Deanna Lotti, Loriana Bolognesi e Luisa Passero. I giovanissimi: Marco Larini, Francesco Mugnaini, Monica Manzi, Andrea Balanescu, Francesca e Federica Uccheddu, Duccio Columpsi, e Marilisa, Manuele e Kety Talocchini.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.