Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Maltempo: i tecnici del Fiora a lavoro per sostituire i contatori danneggiati dal gelo

Più informazioni su

GROSSETO – Prosegue la capillare attività di sostituzione dei contatori danneggiati dal gelo degli ultimi giorni sui territori delle province di Grosseto e Siena. Dall’inizio dell’emergenza neve e gelo ad oggi, i tecnici di Acquedotto del Fiora Spa hanno sostituito un totale di circa 2300 contatori in seguito alle segnalazioni pervenute al call center.

L’attività andrà avanti anche nei prossimi giorni ma, parallelamente, i tecnici di Acquedotto del Fiora si stanno concentrando anche sulla fondamentale sostituzione di tratti di tubatura idrica danneggiati a causa del gelo nelle due province di riferimento.

La sostituzione dei contatori danneggiati prosegue anche nella frazione di Tirli, nel comune di Castiglione della Pescaia. In particolare, il contatore la cui rottura è stata segnalata anche sulla stampa odierna (martedì 14 febbraio), risulta molto probabilmente sostituito fin dalla giornata di venerdì 10 febbraio scorso, ovvero 2 giorni dopo la segnalazione pervenuta al call center di Acquedotto del Fiora nella mattinata di mercoledì 8 febbraio. Dopo che è stato effettuato l’intervento di sostituzione del contatore, i tecnici hanno però verificato che la mancata erogazione idrica è causata dai tubi ghiacciati sia a monte che a valle dello stesso contatore. L’utente ha nuovamente segnalato la rottura del contatore anche nella giornata di ieri (lunedì 13 febbraio) ma la mancanza di fornitura idrica non è imputabile al contatore ma appunto al congelamento delle condotte causate dalle temperature eccezionalmente rigide degli ultimi giorni. L’azienda, in attesa del ripristino delle normali condizioni di fornitura, ha consigliato all’utente di utilizzare come servizio di approvvigionamento di emergenza il fontanello presente nel paese di Tirli e regolarmente funzionante.

Nella frazione di Selvena, nel comune di Castell’Azzara, manca ancora l’acqua nella parte alta del paese, per cui è stato attivato il servizio di autobotti. Le strade risultano ancora difficilmente percorribili a causa delle abbondanti nevicate, tuttavia i tecnici del Fiora sono in contatto costante con l’Amministrazione Comunale per agevolare il transito dei mezzi predisposti alla fornitura idrica.

Altri casi di tubazioni congelate e conseguenti rotture della rete, si registrano in particolare nei Comuni di Sorano (frazione Sant’Anna) e Cinigiano (zone limitrofe). In quest’ultima zona è stata individuata una rottura che i tecnici stanno provvedendo a riparare.

Il personale è comunque sempre operativo e pronto ad intervenire in tutto il territorio sulla base delle segnalazioni ricevute: in queste ore l’attenzione dei tecnici si sta concentrando soprattutto sui casi di tubazioni danneggiate dal gelo. Gli utenti che registrano guasti al proprio contatore possono contattare il numero verde dell’azienda, 800 – 887755, oppure il numero 199 -114407 per chi chiama da telefono cellulare.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.