Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Torna il rischio neve, a Gavorrano scuole chiuse per due giorni

Più informazioni su

GAVORRANO – A distanza di pochi giorni una nuova ordinanza del sindaco di Gavorrano dispone la chiusura delle scuole. Come annunciato nell’allerta meteo della protezione civile torna in Maremma e nelle Colline Metallifere il rischio neve: dalla mezzanotte di oggi e fino alla mezzanotte di sabato è previsto un progressivo peggioramento delle condizioni meteo e si parla di situazione critica. Per questo il sindaco di Gavorrano Massimo Borghi ha disposto la chiusura delle scuole per due giorni: gli studenti rimarranno a casa domani (venerdì 11 febbraio) e dopo domani sabato 12 febbraio (Foto: Stefano Carboni).

L’invito ai cittadini da parte del sindaco è quello di limitare gli spostamenti e adottare tutte le cautele possibili nel caso ci si metta in viaggio.

Pronto anche il piano “anti-neve” predisposto dal comune di Gavorrano. «L’Amministrazione Comunale – scrive il sindaco Borghi sul sito istituzionale – ha predisposto un piano per liberare le strade dalla neve avvalendosi anche di ditte private in supporto al proprio personale. Invitiamo i cittadini, nell`eventualità di consistenti precipitazioni nevose, ad agevolare i dipendenti pubblici e le ditte delle quali il Comune di avvarrà, nelle operazioni di sgombero dalla neve provvedendo, per quanto sia loro possibile, alla pulizia delle aree antistanti gli ingressi delle proprie abitazioni. Questo aiuterebbe moltissimo, vista la vastità del territorio ed il gran numero di strade comunali da ripulire. Ci scusiamo anticipatamente per i disagi, ma faremo tutto il possibile per alleviarli».

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.