Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Massa Marittima “si illumina di meno” con una serie di iniziative

MASSA MARITTIMA – Massa Marittima “si illumina di meno” venerdì 17 febbraio e aderisce all’ottava edizione della celebre e virtuosa iniziativa lanciata dalla trasmissione Caterpillar di Radio2. “Si tratta di un’occasione per riflettere sul risparmio energetico”, dice l’Assessore all’Ambiente Giacomo Michelini, “ un tema che sta divenendo sempre più centrale per la vita e l’economia di ognuno,  cittadini ed enti, ora che le risorse di ogni tipo scarseggiano e gli effetti dello spreco iniziano a manifestarsi in tutta la loro evidenza”. E’ per questo che, come ogni anno, anche per il 2012 il Comune di Massa Marittima ha deciso di aderire alla giornata “a bassa energia” di Radio2 “M’illumino di meno”, un’intera giornata dedicata alla riflessione sulla razionalizzazione dei consumi tramite riduzione di sprechi, produzione di energia pulita, mobilità sostenibile e riduzione dei rifiuti. Ma Caterpillar e CaterpillarAM hanno lanciato per quest’anno anche una nuova proposta  molto particolare: scegliendo come “testimonial” tutti i sindaci d’Italia che si impegneranno in azioni di risparmio energetico il più efficaci possibile ed invitando i cittadini a testimoniare i comportamenti virtuosi delle proprie amministrazioni, documentandoli con fotografie e video. “Siamo fermamente convinti” dice il Sindaco e Assessore alla Cultura Lidia Bai “dell’importanza di comportamenti virtuosi che aumentino la sensibilità dei cittadini verso l’adozione di un comportamento che eviti “sprechi energetici”, affinché ogni cittadino sia difensore del patrimonio ambientale”.

“Abbiamo raccolto il messaggio di Caterpillar” continua l’Assessore Michelini “programmando per tutta la giornata del 17 febbraio di spengere le luci di Piazza Garibaldi, delle mura del Cassero Senese, del complesso delle Clarisse e del campanile di Sant’Agostino”. Approfittando della minor illuminazione, presso la Torre del Candeliere a partire dalle 20.30 è in programma una panoramica e suggestiva osservazione delle stelle con il telescopio, resa possibile dalla collaborazione con l’Associazione Astrofili di Piombino e la Cooperativa Colline Metallifere. L’ingresso alla serata sarà di 3 Euro.  Nel caso in cui le condizioni metereologiche non permettessero la visione del cielo, la stessa Associazione realizzerà, presso il Museo Archeologico alle ore 21, una conferenza dedicata alle stelle con una proiezione sugli oggetti del profondo cielo e alla sensibilizzazione per la riduzione dell’inquinamento luminoso.

La Biblioteca Comunale ha deciso invece di ripetere, come ogni anno, la riduzione dei consumi insieme ai propri utenti, abbassando luci e caloriferi ed  invitando i frequentatori ad indossare abiti più caldi per la giornata di venerdì. Nello spazio 0-13 della Biblioteca, inoltre, verrà realizzata un’attività didattica per bambini dai 7 ai 10 anni intitolata “L’ecologia è un gioco da ragazzi” con giochi e quiz didattici, curati dalla Cooperativa Tesauro , su energia e riciclaggio.

Novità di quest’anno: l’Assessorato all’Ambiente, grazie alla collaborazione della Biblioteca Comunale, rende disponibile per tutti i cittadini, presso Musei, Biblioteca e sul sito del Comune www.comune.massamarittima.gr.it, un questionario a punti che potrà essere utile ad ognuno per la verifica del proprio impiego energetico. Chi compilerà il test e farà la somma dei punteggi ottenuti, in base alle risposte date, potrà alla fine capire se i suoi consumi domestici tendono al risparmio o allo spreco. Il questionario, naturalmente anonimo, potrà essere riconsegnato alla Biblioteca Comunale a mano o all’indirizzo di posta elettronica eventibiblioteca@comune.massamarittima.gr.it, in modo tale che gli stampati possano essere utilizzati per dare a tutti consapevolezza della situazione attuale dell’impiego energetico in città. I risultati analizzati nel loro insieme saranno riportati sul sito istituzionale www.comun.massamarittima.gr.it.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.