Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

A Caldana si ricorda la tragedia delle Foibe e dei martiri dimenticati foto

CALDANA – Il 10 febbraio si celebra in tutta Italia il Giorno del Ricordo, istituito dal Parlamento italiano nel 2004 per commemorare tutte le vittime delle foibe e dell’esodo giuliano-dalmata, una delle pagine più nere e meno conosciute del nostro paese: «Fu una barbarie basata su un disegno annessionistico slavo che assunse i sinistri connotati di una pulizia etnica». Così la definì il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano. Viene celebrato dal 2005. Quest’anno per iniziativa del circolo del Popolo della Libertà di Gavorrano in collaborazione con il coordinamento provinciale è stato organizzato un incontro pubblico sulla tragedia dei martiri istriani a Caldana proprio venerdì 10 febbraio.

Durante l’incontro, che sarà ospitata nel teatro del Mutuo Soccorso a partire dalle 21,30,  saranno proiettati una serie di filmati inediti su quel periodo storico e sulle foibe.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.