Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

A Monterotondo torna la Viareggio Cup

Monterotondo Marittimo – Torna il consueto appuntamento con la Viareggio Cup a Monterotondo Marittimo. La prestigiosa competizione internazionale di calcio giovanile, organizzata dallo Sporting Club “Centro Giovani Calciatori” di Viareggio, sarà a Monterotondo con due partite che si disputeranno allo Stadio comunale Pian di Giunta. Si tratta di Fiorentina Cesena, in programma giovedì 9 febbraio, alle 15, e dell’ottavo di finale che si terrà martedì 14 febbraio.

Grazie all’impegno dell’Unione sportiva di Monterotondo Marittimo sono ormai 9 anni consecutivi che il comune maremmano ha l’onore di ospitare questo importante evento sportivo dedicato ai giovani calciatori.

Ne hanno parlato in conferenza stampa Fabrizio Tonelli dell’Unione sportiva Monterotondo Marittimo e il vicesindaco di Monterotondo, Claudio Benifei.

“Tutti gli anni – spiega Fabrizio Tonelli – l’Unione sportiva Monterotondo Marittimo si impegna per ospitare la Viareggio Cup, un evento che ci consente di veder giocare sul nostro territorio tante squadre blasonate. Essere  riusciti in questa impresa per 9 anni consecutivi è significativo; prima di tutto perché è la conferma che stiamo lavorando bene e che i nostri impianti possono ospitare partite di livello professionistico. Inoltre, abbiamo la soddisfazione di poter contribuire fattivamente alla promozione del territorio. Fondamentale per noi è  il sostegno degli sponsor locali, ma anche l’apporto del Comune del Monterotondo Marittimo, della Provincia e della Comunità Montana”.

“Nel pacchetto di partite che la Viareggio Cup ci ha assegnato  – aggiunge Tonelli – abbiamo anche Napoli-Bruges, che verrà giocata il 7 febbraio a Piombino, e Atalanta – Aspire Qatar, in programma l’8 febbraio a Serrazzano.”

La Viareggio Cup nasce con lo scopo di mettere in risalto la gioventù calcistica mondiale. Questa 64° edizione coinvolge 48 squadre composte da calciatori di età compresa tra i 16 e i 20 anni. Le formazioni italiane sono 29,  quelle straniere 19.

“Il Comune di Monterotondo Marittimo – sottolinea  il vicesindaco Claudio Benifei – accoglie con grande soddisfazione la Viareggio Cup.  L’Unione sportiva sta lavorando bene e sta organizzando anche altre iniziative di successo, come la Downhill. Si tratta di eventi di grande livello che ci consentono di promuovere il territorio oltre i confini nazionali.”

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.