Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Giglio: appello sul Giunco.net per Giuseppe Girolamo

Più informazioni su

Giuncarico – Non rinunciano a sperare i familiari di Giuseppe Girolamo, 30 anni, il batterista di Alberobello disperso nel naufragio della Costa Concordia. Ieri un amico ha scritto alla redazione del Giunco.net per chiedere aiuto nelle ricerche di Girolamo. Questo il messaggio:“Salve sono a chiedervi un aiuto, Stiamo cercando un nostro caro amico disperso sulla nave costa concordia Giuseppe Girolamo musicista della crociera è un ragazzo fragile e molto sensibile…se è ancora vivo sicuramente sarà sotto shock… Voi che siete nei giornali se avete notizie a riguardo vi prego di contattarmi al mio indirizzo e-mail!! Grazie ancora”.

Un ragazzo speciale Giuseppe Girolamo, come è facile intuire dai tanti messaggi sul suo profilo Facebook. Venerdì notte, nei momenti concitati dopo l’urto, Girolamo era stato visto sul ponte quattro, assieme ad altri musicisti, poi il gruppo si è diviso e Giuseppe si è ritrovato solo, ad un passo dalla salvezza però, secondo alcuni testimoni, avrebbe lasciato il proprio posto sulla scialuppa ad un bambino. Dopo di allora, di lui, si è persa ogni traccia.

Il suo corpo però non si trova tra quelli rinvenuti dal nucleo subacqueo e non ancora identificati. Per questo la famiglia, la madre, lo zio, la fidanzata, che si trovano al Giglio, non perdono la speranza, la speranza che Giuseppe sia ancora nel relitto, in una delle cabine emerse ma non ancora ispezionate, o, come suggerisce l’amico che ci ha scritto, che sia sbarcato all’Isola del Giglio, ma che si trovi sotto shock, e questo gli impedisca di farsi vivo con i familiari. Una speranza a cui, sebbene divenga di ora in ora più fievole, ci associamo anche noi.

L’email per le sengalazioni è: grosseto10@hotmail.com.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.