Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Auser, donazione al Sant’Andrea: si realizza il sogno di Mauro Cavallari

Più informazioni su

Massa Marittima – L’Auser di Gavorrano si è fatta promotrice di un’iniziativa per la raccolta di fondi che ha coinvolto numerose altre Associazioni di volontariato e Istituzioni locali. Con il ricavato sono state donate, all’ospedale di Massa Marittima, apparecchiature elettromedicali, in particolare una telemetria per il monitoraggio dei pazienti cardiologici. Si tratta di uno strumento di grande utilità in quanto permette di seguire e monitorare a distanza i pazienti cardiologici, consentendo loro libertà di spostamento e movimento, senza dover essere costretti a rimanere a letto o nella stanza di degenza (nella foto il momento della consegna).

Un progetto, quello dell’Auser, che era stato fortemente voluto e sostenuto da Mauro Cavallari, lo storico presidente dell’associazione di volontariato scomparso prematuramente nel mese di maggio di quest’anno. L’apparecchio è stato consegnato ieri dai rappresentanti dell’Auser di Gavorrano, in qualità di promotori e coordinatori dell’iniziativa, che ha coinvolto, oltre al Volontariato e alle Istituzioni locali anche cittadini e attività private. Alla cerimonia hanno partecipano la Direzione sanitaria dell’ospedale, il personale medico e infermieristico dell’Area medica, i rappresentanti del Volontariato e delle Istituzioni che hanno contribuito.  Un ringraziamento per l’iniziativa da parte della Direzione generale della Asl 9, che ha sottolineato l’importanza della collaborazione con il mondo del volontariato e con chi, a vario titolo, opera sul territorio, per il prezioso contributo al miglioramento dei servizi erogati ai cittadini.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.