Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Al via i lavori nel centro storico di Giuncarico

Più informazioni su

Giuncarico – Dopo il rinvio nel mese di luglio è stato aperto il 21 settembre il cantiere per l’intervento di riqualificazione del centro storico di Giuncarico, un progetto che prevede il rifacimento della pavimentazione e dei sottoservizi, come le fognature e gli impianti idraulici. L’opera riguarda il secondo stralcio del progetto complessivo di recupero del centro storico e riguarda le vie più interne comprese tra Piazza del Popolo e Piazza della Pretura, in particolare: via XXIV Maggio, via Pola, Vicolo Cieco, via Dell’incrociata e Vicolo tra Via Pola e Vicolo Cieco (nella foto il cantiere di via XXIV Maggio).

«L’inizio dei lavori – ha spiegato l’assessore ai lavori pubblici Alessio Murzi – era stato previsto per il mese di luglio, ma abbiamo preferito far slittare l’apertura del cantiere a Settembre per non creare problemi e disagi alla frazione nel periodo estivo in cui c’è un alto afflusso di turisti. L’opera ha un importo complessivo di 450 mila euro, finanziata con mutuo contratto con la cassa depositi e prestiti contratto il 24 dicembre del 2008.. L’amministrazione ha ottenuto un contributo dall’Unione Europea su progetti per infrastrutture pubbliche del turismo e del commercio pari a 151 mila euro. I lavori sono stati affidati all’Impresa A.T.I Laurenti Marino sas e Impredea srl e saranno terminati nell’autunno 2012».

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da SIMONEINC

    salve, ci piacerebbe conoscere piu’ a fondo l’intero progetto, con un’illustrazione del progetto con un’assemblea pubblica, per essere partecipi al rifacimento del nostro Paese Italia,
    saluti
    Simone Cascino