Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Torna la Katzenmacher con la Miniera del Teatro

Più informazioni su

Gavorrano – Dal oggi al 15 ottobre 2011, per circa un mese, la Compagnia Katzenmacher di Alfonso Santagata (nella foto), nell’ambito del progetto “La Miniera del teatro” all’interno del Patto per il riassetto del sistema teatrale toscano in collaborazione con Regione Toscana, Provincia di Grosseto e Istituzione Comunale Laboratorio Gavorranoidea organizza dei seminari teatrali a Gavorrano.

I seminari sono gratuiti e aperti a tutti coloro che hanno interesse a provare una particolare esperienza “formativa” e “artistica” attraverso la poetica di Alfonso Santagata e la sua compagnia e sono finalizzati alla realizzazione di un lavoro teatrale originale riferito al mondo delle miniere, in particolare alle esperienze vissute sul territorio delle Colline Metallifere. Scopo del progetto, quindi, non è soltanto l’aprirsi del teatro verso la comunità di questo territorio ma far rinascere la consapevolezza del proprio passato e lavorare sul corpo della memoria. Quindi un progetto strettamente connesso con le finalità del Parco Nazionale delle Colline Metallifere e le sue “Porte” aperte in ogni Comune del Parco.

Questo è il secondo anno di residenza della Compagnia di Alfonso Santagata a Gavorrano. Grazie ai seminari, in collaborazione con i partecipanti del luogo, l’anno scorso e quest’anno sono stati prodotti due lavori teatrali sulla tragedia greca (DEGLI DEI DEGLI EROI (2010) e EIDOS APPARIZIONI (2011) entrambi rappresentati all’interno del Festival del Teatro delle Rocce in estate e un lavoro su Eduardo De Filippo – Requie a l’anema soja (2010) rappresentato in autunno all’interno della Porta del Parco di Gavorrano.

Il primo appuntamento è fissato per il 19 settembre 2011 alle 19,30 presso la Porta del Parco – Centro Congressi (Edificio EX BAGNETTI) a Gavorrano. Chi fosse interessato a partecipare o avere informazioni sulle modalità di svolgimento dei SEMINARI può rivolgersi a Monica (laboratori@teatrodellerocce.it , 3470840413).

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.