Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Contro il Fano arrivano altri tre punti

Più informazioni su

Gavorrano – La freschezza e la rapidità del Gavorrano hanno avuto la meglio sull’’avversario marchigiano. Tre punti conquistati grazie ai goal di Fioretti e Pulina, mentre il Fano Alma è andato in rete con Morante.

La prima rete arriva al 12° quando il direttore di gara punisce con il cartellino giallo l’intervento del portiere Orlandi su Fioretti che poi trasforma il rigore concesso nel goal del vantaggio. E siamo sull’1-0. Quattro minuti dopo l’amaranto Marolda tenta la conclusione, ma Addario interviene prontamente sulla palla. Al 22° cross teso di Sgambato dalla destra sul palo, Pulina si inserisce di destro a botta sicura, il portiere para e sul tap-in lo stesso Pulina ribadisce di testa siglando la seconda rete. Al 33° Colombareti crossa su Maraldi che in torsione cerca il goal, ma trova solo l’estremo difensore rossoblù. Un minuto più tardi Pulina lancia da fuori area, ma non impensierisce il portiere. Chiude il primo tempo un bel tentativo di Pulina su passaggio di Nencioli.

Nella ripresa il Fano Alma cerca strenuamente di accorciare le distanze, ma la porta del Gavorrano resta inviolata fino al 39°, quando arriva un fortunoso goal del Fano: Morante sbilanciato, con la punta del piede tocca la sfera che va in rete dopo essere carambolata sul palo.

““Credo che abbiamo giocato un bel primo tempo, con due bei goal -– ha sottolineato Mister Pagliuca al termine della gara – .Faccio i complimenti a questi ragazzi, che nel preparare la gara hanno trovato l’intelligenza emotiva giusta. Il pubblico di Gavorrano ci ha aiutato, è stato con noi, lo abbiamo sentito vicino. Sono contento per Fioretti e per Pulina, che cercava il goal da un po’ “’”.

““Negli ultimi minuti forse c’è stata nuovamente la paura di vincere, aspetto che probabilmente dipende dall’età giovanissima dei nostri, che però hanno una grande cultura del lavoro che sanno mettere in campo – ha concluso Pagliuca –. Nelle azioni finali è venuta fuori più l’esperienza del Fano””.

““Meritavamo molto di più –-  ha dichiarato Mister Gaudenzi – –. Le due sconfitte pesano molto, ma abbiamo tutto il tempo per recuperare””

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.