Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Calcio, al Malservisi arriva il Fano

Più informazioni su

Gavorrano – Turno infrasettimanale per il Gavorrano che oggi affronterà sul campo casalingo il Fano Alma J., da poche ore decurtato di due punti in classifica. E ieri in conferenza stampa mister Pagliuca ha parlato anche della gara contro l’Arzanese.
“Per ottanta minuti ho visto un buon Gavorrano, ricco di personalità, sono stato contento di come abbiamo giocato – ha dichiarato Mister Pagliuca in conferenza stampa –, poi negli ultimi dieci minuti è successo qualcosa, è venuta fuori l’esperienza dell’Arzanese”.

E dalle parole del tecnico rossoblù emergono con forza parole di stima e apprezzamento verso l’intera formazione rossoblù.
“Credo in questi ragazzi più di quanto loro stessi credano nelle loro possibilità – ha proseguito Pagliuca –. Ho piena fiducia in loro. Ciò che dobbiamo migliorare prima possibile è la gestione degli eventi meno positivi. Questi ultimi vanno saputi affrontare con serenità. Dobbiamo lavorare sulla nostra mente, soprattutto quando siamo in vantaggio. Non dobbiamo aver paura di vincere. Una squadra giovane come la nostra questo lo apprende con il tempo. L’evento negativo non deve minare la nostra solidità e l’autostima, aspetti che devono perdurare per tutti i 90 minuti di gioco”.

Nessuna preoccupazione per un campionato che vedrà i ragazzi giocare in date molto ravvicinate.
“Se un giocare conduce uno stile di vita sano non ha alcun problema ad affrontare due partite nell’arco di quattro giorni. Comunque domani ci aspetta una gara importante, impegnativa. Il Fano è un’ottima squadra, con 9-10 giocatori di esperienza. Una Società che indubbiamente punta molto in alto”.

La partita è in programma questo pomeriggio alle 15 allo stadio Malservisi di Bagno di Gavorrano.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.