Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ineleggibilità, novità attese per domani

Più informazioni su

di Daniele Reali

Gavorrano – Ineleggibilità del sindaco di Gavorrano Massimo Borghi. Non ci sono ancora conferme ufficiali sulle indiscrezioni che riguardano eventuali comunicazioni da parte della prefettura sul futuro del primo cittadino di Gavorrano.
Novità sulla situaizone del sindaco dovrebbero arrivare domani: alle 11,30 è stata convocata una conferenza stampa proprio da Massimo Borghi.

Per il momento quindi i rumors apparsi anche su Facebook rimangono soltanto delle ipotesi che sembrano essere state ispirate da voci di paese incontrollate. Anche il sindaco Massimo Borghi ieri aveva dichiarato di non essere a conoscenza di nuovi sviluppi legati alla sua presunta condizione di ineleggibilità.

Rimangono così in attesa del futuro del sindaco di Gavorrano insieme ai cittadini anche le forze di opposizione.
“Dobbiamo capire ancora che cosa sta succedendo – ha detto Francesca Mondei, capogruppo di Insieme per Gavorrano – per adesso quello che abbiamo saputo lo abbiamo appreso dalla stampa e su internet, vogliamo capire di che cosa si tratta e rimaniamo in attesa”.

Ester Tutini, capogruppo di Gavorrano Democratica, ha ricordato come il suo gruppo politico fin dal primo consiglio comunale aveva chiesto alla maggioranza di fare chiarezza. “Il pensiero di un nuovo commissarimaneto anche alla luce della situazione delle casse comuanli è molto preoccupanti. In questo momento però noi siamo dei semplici osservatori e non dipende da noi quello che succederà”.

“Siamo preoccupati – Jurij Di Massa, capogrupo del centrodestra – per quello che riguarda la situazione del comune di Gavorrano e per il rischio di dissesto finanziario; questo non può far piacere certamente a un consigliere comunale. Apsettiamo di sapere anche noi quello che succede.”

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.