Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il Luglio Casteanese si apre con la Resistenza

Più informazioni su

Casteani – Si apre stasera il programma del “Luglio Casteanese” edizione 2011, la manifestazione che ogni anno l’associazione culturale “Il Castello di Pietra” organizza al centro sociale di Casteani. Ad inaugurare gli eventi di questa estate sarà la serata dedicata all’Associazione Nazionale Partigiani d’Italia. Alle 18 è in programma la conferenza dedicata ai 150 anni d’Italia e ai valori della Resistenza: relatore dell’incontro sarà Flavio Agresti (a fianco la locandina con tutto il programma della manifestazione).

La serata, organizzata con la collaborazione del circolo Anpi di Gavorrano e Scarlino e del suo presidente Leo Barbi, proseguirà con la cena con menù di pesce e quota fissa di venti euro e con il concerto de “I sonatori della boscaglia” che proporranno al pubblico di Casteani la musica e le sonorità folk dedicate ai temi della Resistenza. I fondi raccolti durante la serata saranno in parte devoluti all’Anpi e andranno a sostenere le attività del circolo di Gavorrano e Scarlino che si è da pochi mesi costituito dando vita ad alcuni appuntamenti sul territorio dei due comuni.

Il programma del “Luglio Casteanese” prosegue poi per tutto il week-end e per il fine settimana prossimo. Questo il calendario completo degli eventi: sabato 9 Luglio alle 19,30 apertura ristorante, alle 21 musica all’aperto con il complesso “Ballo Sballo”; domenica 10 Luglio alle  19,30 apertura ristorante, alle  21 musica all’aperto con il complesso “Iuly e La Dolce Vita”; venerdi 15 Luglio alle 19,30 Serata del Socio con cena sociale a menù fisso alle 21 esibizione degli allievi della scuola di musica “Omero Martini” di Massa Marittima; sabato 16 Luglio alle 19,30 apertura ristorante, alle 21  musica all’aperto con il complesso “Duo Paradise”; domenica 17 Luglio alle  19 apertura ristorante, alle 21 musica all’aperto con il complesso “Elena e Le Emozioni italiane”.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.