Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Una giornata di eventi per le scuole di Gavorrano e Scarlino foto

Più informazioni su

Tante iniziative in programma domani 11 aprile 2011: si inizia alle 10 con una manifestazione per celebrare i 150 anni d’Italia

Gavorrano – Periodo pieno di eventi all’Istituto Comprensivo di Gavorrano-Scarlino, dove è stata organizzata un’altra manifestazione per celebrare il 150° Anniversario dell’Unità di Italia.
Domani 11 aprile, infatti, dalle 10 alla Sala Conferenze dei “Bagnetti” a Gavorrano, verrà consegnato, alla presenza del Dirigente Scolastico, del Presidente del Consiglio Provinciale, del Sindaco di Scarlino e del Commissario Prefettizio di Gavorrano, a tutti gli alunni delle quarte e delle quinte classi delle scuole primarie del Comprensivo, il libro “Viva l’Italia! Mille uomini due soli battelli a vapore” (a lato la copertina del libro che sarà consegnato agli studenti).

L’iniziativa, promossa dalla Provincia, è stata inserita in un più ampio progetto della scuola che prevede proprio domani l’inaugurazione di una mostra dal titolo “Alberto Manzi: storia di un maestro”, che rimarrà aperta nelle sede della Porta del Parco di Gavorrano fino al 27 aprile.
La Mostra, alla quale parteciperà la professoressa Sonia Boni Manzi, che in passato ha fatto anche parte del corpo docenti dell’Istituto Comprensivo di Gavorrano, è stata fornita dal Centro Studi di Bologna e dalla regione Emilia Romagna, per onorare una figura di grande interesse quale quella del noto scrittore italiano, vissuto a lungo nel nostro territorio.
Dopo l’inaugurazione, in programma per le 15,30, è prevista un’esibizione canora dei bambini della scuola Primaria di Caldana con il gruppo Caldana Yes, diretti dal Maestro Severino Zannerini.

E sempre l’11 aprile è il giorno che l’Istituto Comprensivo ha scelto per una serata tutta dedicata alle storie, ai libri, alla fantasia.

Ogni studente è stato invitato attraverso la locandina del “REGALA-LIBRO…di sera” a ritrovarsi in famiglia o con un gruppo di amici, a casa o in un locale a leggere insieme. In alcuni casi, come quello della Scuola dell’Infanzia di Bagno di Gavorrano, i bambini saranno ospitati direttamente nelle scuole che terranno le porte aperte anche dopo cena per accogliere grandi e piccini intorno alle pagine di un libro.

L’evento è stato organizzato grazie all’iniziativa della “Notte dei Racconti” di Reggio Emilia e la locandina (in basso), elaborata dall’Istituto proprio per questa occasione, per la sua originalità è stata addirittura inserita nel sito del progetto (http://www.reggionarra.it/2011/notteracconti).

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.