Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Un laboratorio per scrivere e leggere

Più informazioni su

Martedì 8 febbraio incontro di presentazione del nuovo corso promosso da Officina Hermes e curato da Sacha Naspini

Gavorrano – L’Officina Hermes di Gavorrano, una delle associazioni più attive sul territorio, presenta una nuova iniziativa, un “Laboratorio di scrittura e lettura”, curato dal giovane editor Sacha Naspini (foto in basso). «Il laboratorio – così viene presentato dall’associazione – di scrittura e lettura è un’esperienza comune attorno alla letteratura, nella doppia veste dello scrivere e del leggere. L’iniziativa, aperta a chiunque desideri esercitarsi e crescere nell’arte di raccontare storie attraverso la parola scritta, vuole rispondere all’esigenza di molte persone di essere aiutata a coltivare il proprio naturale desiderio di espressione (cosa assai diversa dal voler diventare uno scrittore riconosciuto) attraverso il sostegno di un editor, Sacha Naspini, che offrirà ai partecipanti spunti e indicazioni utili a sviluppare le proprie capacità espressive e il confronto sereno e aperto, in un clima di divertimento, dialogo e capacità di ascolto, con gli altri partecipanti».

Il corso si svolgerà nei locali della biblioteca comunale di Gavorrano e sarà presentato nel primo incontro in programma martedì 8 febbraio alle 21. Il laboratorio ha una durata di 40 ore, distribuite in 20 incontri di 2 ore ciascuno, a partire da martedì 15 febbraio 2011, dalle 21.00 alle 23 (o dalle 20.30 alle 22.30, in base alle esigenze dei partecipanti). Il costo complessivo è di 300 euro più 8 euro per la tessera associativa.

Per ulteriori informazioni si può contattare Sacha Naspini al 339.8373530 o all’indirizzo di posta elettronica shangrya@libero.it oppure Linda Bartalini al  333.15.62.298 o per email a compagniadeltranello@alice.it.

Per approfondire:

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.