Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pia dei Tolomei 715 anni dopo

Più informazioni su

Gavorrano – Un convengo dedicato alla figura di Pia dei Tolomei, donna senese, resa immortale nella Divina Commedia da Dante Alighieri, divenuta simbolo riconosciuto del nostro territorio.
L’iniziativa dal titolo “Pia dei Tolomei 715 anni dopo” è stata promossa dal Lions Club Alta Maremma, che comprende il territorio di Massa Marittma, Follonica, Castiglione della Pescaia, in collaborazione con il comune di Gavorrano. L’evento è in programma per le 17 di sabato 24 aprile al centro congressi Porta del Parco Minerario nell’area “ex-Bagnetti”.
Al convegno parteciperanno il presidente del Lions Club Alta Maremma Serena Ascione, il sindaco di Gavorrano Massimo Borghi e la presidente della Pro Loco Ester Tutini.

Sopra: le targhe in marmo affisse sulle mura principali di Castel di Pietra ricordano i versi danteschi dedicati alla Pia dei Tolomei

Tra i relatori ci saranno lo storico Piero Simonetti, che si concentrerà sul personaggio della Pia e sulla letteratura a lei dedicata, e il docente dell’Università di Siena Carlo Citter che parlerà dell’importanza del Castel di Pietra nel periodo medievale. Moderatore dell’incontro sarà Paolo Pisani, direttore Etruria Lions; l’organizzazione e il coordinamento invece sono stati curati da Loriano Salvucci rappresentante del Lions Club Alta Maremma.
Il convegno è stato organizzato con l’obiettivo di valorizzare la tradizione locale, anche alla luce della nuova scoperta di un’opera lirica sconosciuta ed inedita del Maestro Crescenzo Bongiorno (Avellino 1865 – Dresda 1903) sulla commovente e tragica figura della Pia dantesca: “Siena mi fè, disfecemi Maremma”.

Sopra : un’illustrazione che raffigura la Pia dei Tolomei affacciata da una delle torri del Castel di Pietra

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Paola Vincenti

    Un convegno molto interessante sostenuto da un importante e appassionato lavoro di ricerca storica, letteraria e musicale sul personaggio della Pia e completato dai risultati dello studio di archeologia medioevale realizzato sul sito di Castel di Pietra.