Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Piscina: raggiunto l'accordo con l'A.s.d. nuoto Gavorrano

Più informazioni su

Giuncarico – È salva la stagione della piscina comunale di Giuncarico. Dopo una serie di trattative, anche per l’estate 2010 l’Associazione Sportiva Dilettantistica Nuoto Gavorrano Massa Marittima (AnGM) ha rinnovato la convenzione con l’amministrazione comunale per la gestione dell’unico impianto pubblico all’aperto di tutto il comune.

Nell’agosto del 2009, al termine della scorsa estate, dopo una lunga attività che aveva legato per anni Giuncarico all’associazione che gestisce anche la piscina di Bagno di Gavorrano, i dirigenti dell’AnGM avevano deciso di lasciare l’impianto giuncarichese. Poi la svolta, a due mesi dalla nuova stagione, è stato raggiunto un accordo tra AnGM, Comune per garantire l’apertura della piscina. Nella trattativa si è inserito anche l’Arci Giuncarico che in questi mesi ha lavorato in modo costante per trovare una soluzione condivisa ed efficace per il futuro dell’impianto.

Sopra: la Piscina di Giuncarico fu inaugurata nei primi anni ’80. Da anni è ormai è uno dei simboli del paese.

La struttura, che risale ai primi anni ’80, fu interamente costruita grazie alle risorse raccolte dai giuncarichesi e soltanto da pochi anni, come prevedeva una prima convenzione tra comune e Arci Giuncarico, è diventata di proprietà pubblica. Dalla sua costruzione sono passati più di 25 anni e nel frattempo la piscina è diventata uno dei simboli del paese. In tutto questo tempo ci sono stati anni difficili e anni molto positivi, ma per il 2010 si poteva verificare quello che non era successo nel quarto di secolo precedente, che la piscina rimanesse chiusa. Per questo l’Arci aveva avanzato anche l’ipotesi di occuparsi direttamente della gestione. Una decisione che ha tirato nuovamente in ballo l’AnMG fino ad arrivare all’accordo definitivo.Recentemente tutto l’impianto è stato ristrutturato sia per quanto riguarda la superficie a bordo vasca sia per quanto riguarda l’edificio che accoglie gli spogliatoi e le strutture interne come la biglietteria, il bar e le stanze di servizio.

Superate dunque le difficoltà per individuare un soggetto che si assumesse la responsabilità della gestione, sono stati individuati anche coloro che si occuperanno delle attività in vasca e fuori. Dopo alcuni anni la piscina sarà affidata a due bagnini giuncarichesi rinnovando una lunga tradizione che ha visto protagoniste diverse generazioni. I bagnini del 2010 con molta probabilità dovrebbero essere due giovani paesani. Al momento non è stato ufficializzato alcun nome anche se in paese sono già circolate alcune indiscrezioni sulla loro identità. di Al loro fianco insieme a Claudio Capannoli, che da anni si occupa della “nostra” piscina, ci sarà William Capra. A lui sarà affidata la gestione degli impianti idraulici e di pompaggio. Da una novità ad una conferma: i corsi di nuoto saranno seguiti, come è accaduto anche negli passati, da Barbara Capannoli.

In attesa quindi della nuova stagione, che dovrebbe iniziare verso la metà di giugno, è già stato programmato per le prossime settimane un intervento che riguarda la pavimentazione della copertura dei locali spogliatoio.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Maurizio

    Preservato il seggio elettorale di Giuncarico, ben fatto ;)))