Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Tra i vulcani e l’oceano

Più informazioni su

Torna l’appuntamento con la rubrica “Giuncarichesi nel Mondo”. Questa volta vi raccontiamo il viaggio di un altro giuncarichese che ha scelto come meta del suo peregrinare il Centro America e in particolare la Costa Rica, un lembo di terra compreso tra l’Atlantico e il Pacifico.

Protagonista di questa “gita fuori porta” è Marco Ramazzotti, amico di vecchia data del Giunco, che dopo Cuba e Argentina ha scelto di tornare nella Americhe per esplorare uno dei paesi più affascinanti dell’America centrale, portando con sé una parte di Giuncarico e del Giunco tra la natura lussureggiante dei tropici.

Sopra: Marco Ramazzotti in Costa Rica, sullo sfondo uno dei vulcani attivi nel paese centroamericano

Dalla capitale San José Marco ha raggiunto la costa del Pacifico alla scoperta delle bellezze naturalistiche della Costa Rica. Prima di arrivare alle spiagge tanto amate dai surfisti per il mare e le onde gigantesche però Marco ha scalato le vette più alte del paese: i due vulcani ancora attivi, simbolo della Costa Rica: l’Arenal e il Poàs. I due vulcani sono inseriti in due distinti parchi nazionali e rappresentano due delle maggiori attrazioni per i visitatori del paese. L’Arenal è alto 1.657 metri sul livello del mare, mentre il Poàs raggiunge quota 2.704 metri.

Come si vede nelle foto Marco ha voluto rendere omaggio a Giuncarico indossando durante alcune delle sue escursioni l’esclusiva maglietta del Giunco, diventata negli anni tratto distintivo di appartenenza orgogliosa alla comunità del nostro  paese.

Il Giunco in Costa Rica: grazie a Marco Ramazzotti siamo riusciti, come Giunco, a raggiungere anche i vulcani del Centro America.

Ricordiamo che per diventare protagonisti di questa rubrica potete inviarci le vostre foto via email all’indirizzo di posta elettronica redazione@ilgiunco.net. Noi le pubblicheremo raccontando il vostro viaggio nel segno di Giuncarico.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.