Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Teatro, ultima domenica per il Topo Birbante

Più informazioni su

Gavorrano – Domani domenica 11 aprile alle 17,30 ultimo appuntamento con la rassegna di teatro per bambini e famiglie “Le Domeniche del Topo Birbante” ospitate alla Sala LEA di Gavorrano all’interno del Camping La Finoria.
Lo spettacolo è una produzione targata “O Thiasos Teatro Natura”, storico gruppo di Roma conosciuto per la qualità del lavoro proposto. La rappresentazione dal titolo “Vassilissa nella foresta della Baba Yaga” verrà portato in scena dall’attrice Marilena Muratori (nella foto a destra) per la regia di Sista Bramini.
La storia si ispira alla fiaba tradizionale russa tratta dal libro “Donne che corrono coni lupi” di Clarissa Pinkola Estés e parla di una bambina, Vassilissa, che assiste la madre malata la quale, prima di morire, le lascia in eredità una bambola: «… prendi questa bambolina –  le dice la madre – , è il mio dono per te con la mia benedizione materna; conservala con cura, non mostrarla a nessuno e nutrila quando ha fame. Se ti troverai in difficoltà, chiedile aiuto, essa ti dirà cosa fare…».
La preziosa bambolina verrà in aiuto della protagonista quando la matrigna deciderà di mandarla nella foresta della Baba Yaga a cercare il fuoco.

Il tema dello spettacolo è il momento della crescita momento necessario per superare le paure, separarsi e diventare autonomi e autonome. La bambola di Vassilissa che in scena sarà un burattino, rappresenta l’amico immaginario che accompagna il bambino nelle difficoltà quotidiane, nei momenti di paura e gioia, fondamentali per diventare grandi e responsabili di sé. Lo spettacolo messo in scena a regola d’arte è indicato per bambini di tutte le età e anche per un pubblico adulto che ha voglia di esplorare il mondo interiore.

L’ingresso prevede una quota di sei euro per adulti e bambini, mentre per i residenti nel comune di Gavorrano c’è una riduzione di due euro. Per informazioni si può contattare Stefano Stefani dell’Associazione Spazio Temporale al numero349.3787540.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.