Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Tutti alle Cinque Terre

Più informazioni su

Giuncarico – Tutto è pronto per la prossima iniziativa organizzata dal Circolo Arci di Giuncarico e in programma per domenica 18 aprile, data fissata per la gita di un giorno alle Cinque Terre, in Liguria.
Gli organizzatori hanno scelto uno dei territori più affascinanti della nostra penisola per trascorrere una giornata alla scoperta delle località più belle del Parco delle Cinque Terre: Riomaggiore, Manarola, Corniglia, Vernazza e Monterosso.

Il programma prevede la partenza da Giuncarico alle 6 del mattino e il rientro in paese alle 20 con un pullman granturismo che porterà i “gitani” fino a Riomaggiore, la prima località che si incontra arrivando in terra ligure dalla Toscana. Da lì poi i partecipanti potranno scegliere se visitare o meno tutte le località spostandosi a piedi, visto la loro vicinanza e la presenza di sentieri accessibili e non impegnativi, via mare, con i vari collegamenti garantiti da traghetti e barche, o con il treno che raggiunge tutte le Cinque Terre. Alla sera poi il pullman per il ritorno ripartirà intorno alle 16,30 da Monterosso, l’ultima della località.

Cinque Terre: la gita del Circolo Arci è in programma per domenica 18 aprile. Per prenotare c’è tempo fino a martedì 13 aprile.

Per le prenotazioni ci si può rivolgere direttamente al bar del Circolo Arci; c’è tempo fino a martedì 13 aprile. La quota è di 25 euro per gli adulti e di 15 euro per i bambini minori di 10 anni e comprende il trasferimento in pullman da Giuncarico e ritorno; il pranzo è libero così come i trasferimenti tra le varie località liguri.
Per ulteriori informazioni si può visitare il sito internet del Consorzio Turistico delle Cinque Terre all’indirizzo www.cinqueterre.it .

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.