Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...
Marina Quattrini

“Viaggio nell’universo dei colori”: mostra di olio su tela al Parco della Maremma

31/07 » 15/06/19

EVENTO GRATUITO
: Parco della Maremma Parco Naturale della Maremma, Magliano in Toscana, GR, Italia - Inizio ore 8.30 - Fine ore 16

Attenzione l'evento è già trascorso

GROSSETO – E’ stata inaugurata oggi, venerdì 31 maggio, all’ex-Frantoio presso il Centro Visite del Parco della Maremma, la mostra di Marina Quattrini, dal titolo “Viaggio nell’universo dei colori”. Si tratta di un’esposizione di quadri olio su tela, realizzate dall’artista.

“Nei lavori di Marina Quattrini – raccontano dal Parco della Maremma, che ospiterà la mostra dal 31 maggio al 15 giugno – traspaiono tratti autobiografici molto profondi. L’astratto ed il contemporaneo sono i suoi generi preferiti, infatti, tra le sue opere è possibile ammirare composizioni floreali, paesaggi tipici della zona, ma anche ritratti e opere astratte, dove il colore, acceso o spento che sia, è il vero protagonista”.

“L’impegno sociale è presente – afferma Marina Quattrini- in molte mie opere cromatiche forti e decise. I colori, specchio dell’anima, risultano spesso di tonalità scura, anche se non mancano quelli puri e sovente alternati a gradazioni squillanti e vivaci, sinonimo della rinascita che sto vivendo, come pittrice”.

“Il luogo dove saranno esposte le opere – continuano dal parco – è già di per sé un motivo di visita: l’ex Frantoio di Alberese è infatti un esempio di archeologia industriale e proprio per il suo grande interesse è l’ambiente che il Parco utilizza per accogliere le esposizioni di artisti locali e non solo, che hanno un legame con il Parco stesso o che hanno a cuore la salvaguardia ambientale”.

Marina Quattrini nasce l’8 settembre 1977 a El Salvador, arrivata in Italia all’età di 14 anni, si dedica subito allo studio dell’arte, presso Fredart a Grosseto.

A 18 anni si trasferisce in Piemonte e frequenta l’istituto statale d’arte Benvenuto Cellini a Valenza.

Qui frequenterà per tre anni lo studio privato di Ninni Verga. Nel 2007/2008 inizia la sua professione di pittrice, facendo mostre importanti, una delle quali nel Museo dei Campionissimi di Novi Ligure. Pittrice, quindi, prevalentemente autodidatta, e un’artista capace di innovare e sperimentare in modo convincente, nei suoi lavori traspaiono tratti autobiografici con l’utilizzo di colori puri e brillanti. Attualmente la pittrice vive e lavora a Grosseto.

La mostra è gratuita ed aperta tutti i giorni secondo gli orari di apertura del Centro Visite, dalle 8,30 alle 16.

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!