Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...
Paolo Pisani

Tornano i “talk” di Pisani: da Gusta a “Mangusta la notizia” con i nomi del premio Il canaponaccio

16/11/17

EVENTO GRATUITO
: Città Grosseto, Italia

Attenzione l'evento è già trascorso

GROSSETO – Riprende dopo la pausa estiva, giovedì 16 novembre alle 17,30, l’appuntamento settimanale di ‘Gusta la Notizia’. Paolo Pisani, insieme allo staff, composto da Luciana Pollini ( Argia ), dal blogger Guido Capirci & Lella, dal ‘cerimoniere’ Roby Breschi, nonché da vari alternanti personaggi del mondo giornalistico e dello spettacolo, torna a riaccendere i suoi riflettori.

L’uscita di questa nuova stagione, avverrà in uno spazio diverso dalla consueta ‘Saletta Pascucci’, ad accogliere infatti il primo evento, sarà la Galleria d’Arte Il Quadrivio in viale Sonnino 100 ideata da Patrizia Zuccherini.

Non un caso, perché il tema trattato, sarà l’Artista Claudio Amerighi, del quale si tiene in questi giorni, proprio in quella galleria, una interessante antologica. “ Si vuole – ha dichiarato Pisani – ricordarlo a dieci anni dalla sua scomparsa e nel 71° della nascita, per ciò che ha rappresentato nel mondo dell’Arte grossetana e dello stesso costume. Un personaggio – ha aggiunto – antesignano qua da noi, anche di mode e di moderni comportamenti..”.

L’incontro oltre a questa conversazione, cui parteciperanno vari ospiti, tra cui Laura, sorella dell’artista, lo scrittore Mario Filabozzi, l’editore Stefano Innocenti ed altri, vedrà tra i presenti, il musicista Daniele Sarno con le sue..’sette sorelle’ ! Nell’occasione, saranno fatti i nomi, dei candidati per l’edizione 2017, all’aggiudicazione del premio al demerito ‘Il Canaponaccio’ ( ideato a suo tempo, proprio da Pisani ed Amerighi ). Non solo, ma sul piano satirico, sarà ufficializzata pure una novità, che avrà inizio nel 2018 ! “Quest’anno – ha concluso il giornalista Pisani – per il taglio anche critico, sebbene con stile e rispetto, che intendiamo darci, potremmo anche parlare di un… ‘ Mangusta la Notizia’ ! “.

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!