Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...
North Sentinel

North Sentine e Claire Audrin sul paco della Cava di Roselle

15/06/18

EVENTO GRATUITO
: Cava di Roselle 42.796062, 11.157078
  • Tel. 348 4800409 

Attenzione l'evento è già trascorso

GROSSETO – La musica dal vivo protagonista della serata di venerdì 15 giugno, alla Cava di Roselle (Grosseto). Dalle 22, infatti, i North Sentinel saliranno sul palco giardino tra le rocce. La band romana proporrà la sua musica dark folk e spleen rock. Ad aprire il concerto sarà Claire Audrin con la sua musica alternative  indie rock.
I North Sentinel. La band, formata da registi, fotografi e attori molto attivi e conosciuti nella scena artistica nazionale e non solo – hanno lavorato con Caparezza, Max Gazzè, Sergio Cammariere, Nada, Mel Gibson -, prende nome dall’omonima isola dell’arcipelago della Andamane nel golfo del Bengala, dove vive la tribù dei Sentinelesi. Una comunità dalla storia remota e struggente, che per scelta rifiuta ogni contatto con la civiltà contemporanea. E proprio come la tribù indigena, i North Sentinel sono un baluardo di pura e vitale resistenza all’incedere del tempo. La loro musica è uno  spleen rock, un misto di ballate tex-mex e dark folk, dove si rintracciano echi di Nick Cave, Cohen, Tom Waits, Neil Young, Scott Walker e Velvet Underground nella struttura e nella ritmica dei brani. Nelle linee melodiche c’è il folk-blues nordamericano contaminato dalla musica popolare italiana, dal cantilenare di Celentano e dalla canzone classica napoletana.
I North Sentinel sono Francesco Cabras (voce e theremin), Francesco Giuseppe Raganato, (chitarrista e autore dei brani), Alberto Molinari (basso),  Edoardo Guerrazzi (batteria), Roberto Micarelli (chitarra). Francesco Cabras, inoltre, è una “vecchia” conoscenza per la Maremma: ha lavorato, infatti, nel parco regionale dell’Uccellina, realizzando un cortometraggio sulla pesca sostenibile “There she blows”, per Greenpace, con Enzo Maiorca e il pescatore Paolo Fanciulli. E’ anche del videoclip della canzone “A Forma di fulmine” de “Le luci della centrale elettrica. Ad aprire il concerto dei North Sentinel sarà Claire Audrin.
Il concerto di apertura. Claire Audrin, al secolo Chiara Rigoli, nasce a Roma dove studia piano classico e blues. Poi passa alla chitarra e inizia ad esibirsi live, fino a sbarcare su YouTube, con una serie di cover pop acustiche, realizzate a cappella, suonando gli strumenti più strani.
Realizza la sigla della serie web “Come mi sono innamorato di te” diretta dallo youtuber Micael Righini, mentre un altro suo brano “Secretely” viene scelto per sonorizzare una scena della serie “Lontana da me” sul portale Ray (Rai Young).
Un anno fa grazie a un crowdfunding e all’aiuto dei suoi follower dà vista al suo primo EP “Yell Oh Claire”.
Sul web ha introdotto un nuovo format cantando cover di brani famosi senza l’uso di strumenti musicali, ma suonando solo oggetti della vita quotidiana, ispirandosi agli youtuber americani Andrew Huang e Mistery Guitar Man, suonando solo oggetti da spiaggia realizza la cover del tormentone dell’estate 2016 “Sofia” di Alvaro Soler con Michele Bravi e lo stesso Alvaro Soler. Da poco ha realizzato il suo primo disco con produzione e sta lavorando al tour promozionale.​

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!