Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...
Palomar libreria

“Me ne frego”: alla Palomar l’iniziativa dell’Istituto Gramsci

20/06/19

EVENTO GRATUITO
:

Attenzione l'evento è già trascorso

GROSSETO – L’istituto Gramsci il 20 giugno presenta alla Libreria Palomar di Grosseto l’ultimo  studio di David Bidussa, saggista, giornalista e storico italiano. Il suo titolo scandaloso,“Me ne frego”, intende aprire un tema scottante e quanto mai urgente oggi, visto che la più accorta opinione liberal e di sinistra, in coerenza con la propria consuetudine di studio rigorosamente analitico dei fenomeni  storici, propone la massima cautela nell’etichettare sbrigativamente l’avanzata minacciosa della destra leghista italiana.

Bandita la definizione di fascista che tanto spesso verrebbe immediato attribuire agli atteggiamenti e ai provvedimenti dei rappresentanti dell’attuale governo italiano, d’altra parte è un dato incontrovertibile che il linguaggio dei nostro governanti presenta analogie impressionanti con quello di cui il fascismo si servì per disseminare idee che prima mai nessuno avrebbe osato dichiarare e per solleticare gli istinti brutali collettivi, per costruire e alimentare, infine, il consenso indispensabile per agire indisturbato.

Se dunque possiamo affermare che certe parole hanno reso forte una dittatura già condannata dagli italiani, non dobbiamo stare all’erta ora che quelle stesse parole ricorrono sempre più di frequente nella retorica di chi governa in Italia e dei tanti che li sostengono? Con l’autore, presente alla serata, dialogherà Simone Duranti, storico dell’età contemporanea, studioso dei fascismo e dell’antisemitismo fascista.

Alla Libreria Palomar giovedì 20 giugno alle 18

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!