Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...
orchestra sinfonica città di grosseto

L’Orchestra Città di Grosseto torna al Cassero con due ospiti d’eccezione

18/08/19

EVENTO A PAGAMENTO
: Cassero senese di Grosseto Cassero Senese, Via Aurelio Saffi, Grosseto, Italia - Inizio ore 21.15

Attenzione l'evento è già trascorso

GROSSETO – L’Orchestra sinfonica “Città di Grosseto” torna al Cassero Senese per un altro grande concerto del cartellone estivo. L’appuntamento è per domenica 18 agosto alle ore 21.15 (ingresso a pagamento) per un’esibizione che vedrà l’ensemble diretta da Mariusz Smolij accompagnare Maria Safariants al violino.

Il programma prevede l’esecuzione della “Ciaccona in sol minore per violino e archi” di Vitali, del Concerto numero 1 in la minore per violino e archi BWV 1041 di Bach, della Serenata in sol maggiore “Eine Kleine Nachtmusik” K.525 per archi di Mozart e di una selezione dalla Serenata in fa maggiore per archi F16 di Chadwick. Con due protagonisti d’eccezione.

Mariusz Smolij è considerato uno dei più promettenti direttori d’orchestra della sua generazione. Negli Stati Uniti ha diretto le orchestre di Atlanta, Houston, New Jersey, Detroit, Chicago, Saint Louis, Rochester e Indianapolis. Ha diretto anche in Germania, Italia, Francia, Svizzera, Olanda, Israele, Sud Africa, Canada, Bulgaria, Repubblica Ceca, Repubblica Slovacca e Polonia. Nel nostro Paese è stato direttore dell’Orchestra da camera fiorentina. Nel 2001 ha debuttato alla “Carnegie Hall” di New York con la Sinfonica di Varsavia.

Maria Safariants è una delle figure musicali (e pubbliche) più significative di Russia: si è laureata con lode al Conservatorio di Stato di Leningrado e ha ricevuto una brillante educazione musicale sotto la guida di musicisti di spicco come Vaiman, Karandashova e Gutnikov. Ha collaborato con l’Orchestra internazionale d’Italia come primo violino e solista per 6 anni e ha una ricca carriera concertistica, sia come solista che come componente del Trio di San Pietroburgo. Si è esibita in tournée, oltre che in Russia e in Italia, anche in Grecia, Finlandia, Armenia, Kirghizistan, Kazakistan, Estonia, Lituania, Repubblica Ceca, Austria, Canada e Corea del Sud. Dal 1997 è direttore artistico del Festival internazionale di musica dei palazzi di San Pietroburgo e presidente della Fondazione del festival. È ideatrice e direttore di tanti importanti progetti creativi e festival musicali internazionali. Smolij e Safariants domenica 18 agosto in concerto con l’Orchestra sinfonica “Città di Grosseto” al Cassero Senese.

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!