Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...
cava roselle

La musica underground protagonista alla Cava con il “Rock in park open air”

26/07/19

EVENTO A PAGAMENTO
: Cava di Roselle 42.796062, 11.157078 - Inizio ore 19.30
  • Tel. 348 4800409

Attenzione l'evento è già trascorso

ROSELLE – La musica underground protagonista alla Cava di Roselle (Grosseto) con il “Rock in park open air”. Venerdì 26 luglio, infatti, saliranno sul palco gruppi della scena locale e non, noti nel panorama musicale indipendente e underground.

L’evento, promosso da Rock in Park e dall’associazione Rock My life, porterà ad esibirsi nell’arena tra le rocce sei gruppi che, dalle 19.30, faranno ballare il pubblico della Cava. Sul palco quindi gli Athrox, con ospiti come OKill’s, Mind Ahead, Carved, New Horizons e Rock Brigade.

Gli Athrox. Il gruppo, formato da Giancarlo “Ian” Picchianti (voce), Sandro “Syro” Seravalle e Francesco “Frank” Capitoni (chitarre) Andrea “Lobo” Capitani (basso) e Alessandro “Aroon” Brandi (batteria) presenterà il suo repertorio heavy metal con influenze trash. Nati nell’estate del 2014 da un’idea del chitarrista Sandro Seravalle e del batterista Alessandro Brandi, hanno all’attivo due dischi.

Prima del loro concerto sono previste le esibizioni di: OKill’s, un progetto musicale che coinvolge Emiliano Bandini (chitarra, sintetizzatore tastiere), Glenn Strange (basso), Antonio Inserillo (Batteria) e Scarlette Spider (voce) e che mischia musiche e stili diversi, dalla dark wave anni Ottanta al metal, passando per il gothic e il rock elettrico, Mind Ahead, band nata nel 2010 per volontà del chitarrista Nicola D’Alessio e formata dal chitarrista Matthieu Angbeletchy Francesco Novelli e Kyo Calati (voci), Matteo Prandini al basso e Matteo Ferrigno alla batteria. l’idea è quella di fondere aspetti diversi, talvolta opposti, del sentire umano, riunendoli in una proposta musicale variopinta e personale che affonda le sue radici in influenze che spaziano dal prog anni ’70 al death metal. E ancora: Carved, formazione composta da Cristian Guzzon, Cassandra Gherardi, Valentina Giuliani, Eva Marabotti e Laura Tonarelli (voce), Lorenzo Nicoli (basso), Alessio Rossano, Damn Terzoni (chitarre), Giulio Samael (batteria), New Horizon, band progressive formata da Giacomo Jack Froli (chitarra), Nicola Giannini (chitarra ritmica), Luca Guidi (tastiera), Claudio Froli (basso), Federico Viviani (batteria), Oscar Nini (voce), e Rock Brigade, gruppo nato nel 2004 è composto da Matteo Lenticchia (chitarra e voce), Marco Marchetti e Daniele Fraolini (chitarra e corri), Alessio Tomassi (basso), Gionata Santucci (batteria).

Ingresso al costo di 8 euro, possibilità di cenare dalle 19.30. Per informazioni ”

La settimana della Cava prosegue sabato con ristorante e selezione musicale, mentre domenica 28 luglio torna l’opera: l’Orchestra sinfonica città di Grosseto presenta “La Traviata” per l’evento organizzato con la Fondazione Grosseto Cultura (prevendite disponibili nella sede della Fondazione, in via Bulgaria a Grosseto, infoline 333 5372994)

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!