Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...
libreria delle ragazze

Il viaggio di Tim: alla Libreria delle ragazze il libro di Lina Senserini e Adelaide Cattaneo

27/07/19

EVENTO GRATUITO
: - Inizio ore 18

Attenzione l'evento è già trascorso

GROSSETO – Il viaggio di Tim è una favola per adulti o per bambini? «In realtà, come in tutta la letteratura fantasy, anche la nostra storia è dedicata a grandi e piccoli, perché per ogni lettore acquista un senso e un significato diversi, al di là della loro età», dice Lina Senserini, una delle due autrici. Il libro verrà presentato domani, sabato 27 luglio, a partire dalle 18, alla Libreria delle ragazze, in via Fanti a Grosseto.

Protagonista della favola è Tim, un bambino felice finché un giorno muore la sua adorata sorellina Tina. Il dolore lo trasforma, e si chiude all’affetto dei suoi. Una mattina, mentre va a scuola immerso nei suoi tristi pensieri, lo investe una macchina. Tim vola in aria, cade, perde i sensi e si risveglia dall’altra parte del mondo o del cielo o chissà dove. È un mondo strano, il “Regno delle rughe”, dove gli abitanti si amano e si sostengono l’un l’altro, non esistono odio, violenza, avidità. E nessuno rincorre l’eterna giovinezza. Ed è qui che Tim intraprende un viaggio, accompagnato dall’amico-gnomo Burberino, alla scoperta del nuovo se stesso.

La critica letteraria e giornalista Francesca Brandes, che ha curato l’introduzione del libro, dialoga con le autrici. Le letture dal vivo saranno accompagnate dalla chitarra di Paolo Mari.

ADELAIDE CATTANEO Padre italiano e madre svizzera. Ha vissuto in Francia, a Philadelphia e in Australia, prima di tornare in Svizzera, dove ha conosciuto l’uomo con cui ha condiviso la vita, il lavoro, tre figli e cinque nipoti. Nel 1995 si sono trasferiti in Maremma, dove Adelaide ha iniziato a dipingere e a scrivere. Ha pubblicato tre libri in tedesco, ed è alla sua opera prima in italiano.
LINA SENSERINI Giornalista grossetana con un passato di insegnante di lingua italiana per stranieri, è un’accanita lettrice e un’altrettanto accanita “scrittrice” per lavoro e per piacere. Proprio insegnando italiano ha conosciuto Adelaide Cattaneo, cui la lega una profonda amicizia. È lei infatti che l’ha convinta a scrivere questo libro, in un momento particolare della sua vita.

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!