Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...
enrico letta

“Ho imparato”: Enrico Letta a Grosseto per presentare il suo ultimo libro

15/03/19

EVENTO GRATUITO
: Sala Pegaso Palazzo Aldobrandeschi, Piazza Dante Alighieri, Grosseto, GR, Italia

Attenzione l'evento è già trascorso

GROSSETO – “Ho imparato. In viaggio con i giovani sognando un’Italia mondiale” è il titolo del nuovo libro di Enrico Letta, edito da Il Mulino, che sarà presentato venerdì 15 marzo, alle 16, nella sala Pegaso di palazzo Aldobrandeschi, in piazza Dante a Grosseto. Un evento organizzato da un gruppo di amici grossetani legati all’ex presidente del Consiglio, ora direttore della scuola di affari internazionali dell’Università Science Po di Parigi.

“Ho imparato” è, come la definisce a più riprese nel libro l’autore, «una raccolta di “appunti”, che prova a dare strumenti per correggere la direzione che ha imboccato l’Italia. A partire da una serie di valutazioni, basate su dati e fatti concreti, di interesse nazionale e internazionale, che hanno reso l’Italia un paese sempre più ripiegato su se stesso, facile vittima di sovranismi e rottamazione. Dalle sfide dell’immigrazione al declino economico e culturale, dalla sostenibilità ambientale all’importanza della formazione, Enrico Letta delinea le direttrici per rendere l’Italia davvero protagonista di una nuova Europa».

«Per far questo – spiega l’autore – è necessario analizzare percorsi e processi e capire come si è arrivati allo situazione attuale, consapevoli che è necessario guardare al futuro. Con l’assunto di base che non ci sia niente di più bello che imparare». Dialoga con l’autore la giornalista Clelia Pettini.

L’autore. Enrico Letta è stato presidente del Consiglio dei Ministri nel 2013 e 2014. Ministro e parlamentare, nel 2015 ha deciso di dimettersi dalla Camera dei Deputati per andare a dirigere la Scuola di Affari Internazionali dell’Università Sciences Po di Parigi. Nello stesso anno ha fondato, in Italia, due istituzioni no-profit, la Scuola di Politiche e l’Associazione Italia-Asean. È anche presidente dell’Istituto Jacques Delors.

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!